BMW Serie 3 Touring

E’ quasi tutto pronto per il debutto della nuova generazione di BMW Serie 3 Touring. La versione station wagon della Serie 3, infatti, sarà presentata in via ufficiale nel corso della prossima estate. BMW ha già in programma i primi test driver per i media specializzati nel settore automotive che si svolgeranno nel corso dei mesi estivi.

La nuova BMW Serie 3 Touring potrebbe, quindi, essere svelata online, con il rilascio delle prime informazioni e del primo set di immagini ufficiali, nel corso delle prossime settimane. Il debutto in pubblico del nuovo modello potrebbe, quindi, avvenire solo nel corso del mese di settembre, in occasione del Salone dell’auto di Francoforte. Per l’arrivo in concessionaria della gamma completa della nuova BMW Serie 3 Touring sarà, invece, necessario attendere l’ultimo trimestre dell’anno in corso.

Dal punto di vista tecnico, non ci saranno grosse sorprese. La nuova BMW Serie 3 Touring, infatti, potrà contare sulla stessa piattaforma della nuova Serie 3. La station wagon, inoltre, condividerà con la berlina anche le stesse motorizzazioni proponendo una gamma che, al netto di pochissime differenze, dovrebbe ricalcare le stesse linee guida dell’attuale Serie 3 presentata, in via ufficiale, nel corso dell’ultima parte dello scorso anno.

E’ importante sottolineare che, almeno per il momento, non è ancora confermato il lancio di una versione M3 della nuova BMW Serie 3 Touring. Il progetto potrebbe essere ancora in fase di sviluppo e qualche dettaglio in più potrebbe emergere soltanto nel corso dei prossimi mesi, in parallelo all’effettivo debutto della nuova station wagon della casa bavarese, un modello chiave per BMW almeno per quanto riguarda il mercato europeo dove, nonostante la concorrenza di SUV e crossover, le wagon premium sono ancora molto richieste.

Continuate a seguirci anche nel corso delle prossime settimane per tutti gli aggiornamenti relativi al progetto della nuova BMW Serie 3 Touring ed al suo debutto ufficiale sul mercato europeo, distante come detto ancora qualche mese.