Dopo la presentazione ufficiale della nuova generazione della BMW Serie 3, avvenuta al Salone dell’auto di Parigi di inizio ottobre, è tempo di concentrarsi sulla nuova BMW Serie 3 Touring che, come visto nei giorni scorsi, dovrebbe debuttare al Salone dell’auto di Ginevra in programma a marzo 2019.

In attesa che BMW ufficializzi il debutto, la nuova station wagon bavarese si mostra online in una serie di prime foto spia che vedono un prototipo impegnato sul tracciato del Nurburgring, vero e proprio banco di prova per tutti i modelli “sportivi”. La vettura dovrebbe essere realizzata, infatti, anche in versione M3 Touring per sfidare le altre station wagon sportive sviluppate, in particolare, da Mercedes e Audi.

Come evidente dalle foto spia, la nuova generazione della BMW Serie 3 Touring riprenderà il design frontale della berlina presentata da BMW a Parigi. Nella parte posteriore, invece, si registreranno le novità principali con l’estensione del tetto, la presenza di un piccolo spoiler ed il lunotto spiovente. Prevedibile un incremento della capacità di carico rispetto ai 480 litri della Serie 3 berlina. Al lancio, la nuova BMW Serie 3 Touring dovrebbe essere disponibile in due varianti benzina ed in una variante diesel. Successivamente, invece, la gamma si espanderà anche con l’arrivo della già citata versione sportiva.

Ulteriori dettagli in merito al progetto della nuova BMW Serie 3 Touring arriveranno, senza dubbio, nel corso delle prossime settimane quando BMW dovrebbe confermare l’effettivo debutto del progetto per il prossimo mese di marzo, in occasione del Salone di Ginevra 2019. L’avvio della commercializzazione della nuova station wagon della casa bavarese dovrebbe, invece, essere programmato per la primavera.