BMW Serie 4: la nuova generazione si svela

BMW

La BMW sta lavorando a una nuova generazione della Serie 4 per affiancare la riprogettata Serie 3, arrivata nel 2019. Se in precedenza erano stati individuati prototipi delle Cabrio Serie 4 ed M4, adesso sotto i riflettori ci finisce la rinnovata coupé. Che magari sarà una berlina Gran Coupé, arricchita con il pacchetto della M4. L’attuale Serie 4 rimane una delle offerte più belle nella gamma della Casa di Monaco e la rinnovata versione cerca di migliorare ulteriormente. Bassa, larga ed elegante, da una certa visuale potrebbe confondersi con la più grande Serie 8.

BMW Serie 4: le modifiche alla nuova generazione

Su piattaforma Clar, pensata per le auto a trazione posteriore, a livello estetico, pur ancora coperta da numerose pellicole mimetiche, alcuni dettagli, dalle foto pubblicate su Autoblog, appaiono discretamente nitidi. Innanzitutto riguardanti la linea del tetto, leggermente rivista rispetto al modello attualmente in vendita, così come il design dei fari appare ispirarsi alla sorella maggiore Serie 8. Per il resto, attendiamo un camuffamento ridotto e di vedere così questo modello su strada durante i test di collaudo, come già accaduto per la versione cabrio, in cui è stato possibile avvistare il tetto rigido a scomparsa, sostituito dalla capote in tela.

Anche plug-in?

Turbo a 4 e 6 cilindri in linea sostituirebbero rispettivamente quelli da 2.0 e 3.0 litri. Il primo riguarderebbe la 430i, l’altro la M440i M Performance. Anche le controparti diesel e ibride plug-in sarebbero in cantiere e chi è amante della velocità può aspettarsi una M4 nuova di zecca: monterebbe il nuovo motore S58 della BMW M, un 3.0 litri gemellato turbocompresso a 6 cilindri in linea da 473 cavalli nella variante M4 e fino a 503 Cv nella M4 Competition. Queste unità hanno debuttato nelle X3 e X4 M, recentemente svelate.

A Ginevra il debutto in scena

L’interno avrà un’aria familiare a chiunque sia già stato in una BMW moderna. Da aspettarsi un quadro strumenti digitale, una grande schermata di infotainment e la possibile interazione tramite comandi vocali. In quanto alla commercializzazione, la BMW Serie 4 è prevista alla fine del 2020 o all’inizio dell’anno successivo. Secondo i recenti rumors la nuova BMW Serie 4 Coupé debutterà in anteprima mondiale a marzo, in occasione del Salone di Ginevra 2020. Probabilmente occorrerà aspettare invece qualche altro mese per la presentazione ufficiale della versione cabrio.

 

Related posts
BMW

BMW Concept 4: anticipa la Serie 4

BMW

BMW si aspetta che il mercato automobilistico globale si riprenda dalla crisi

BMW

BMW X2 xDrive25e, il SUV compatto rilascerà la versione ibrida plug-in

BMW

Bmw e la città di Monaco si impegnano nella mobilità innovativa senza emissioni

Lascia un commento