Tempo di lettura: 2 minuti
nuova Bmw Serie 5
Nuova Bmw Serie 5: la sua presentazione avverrà nei prossimi giorni al Salone auto di Detroit

Un caso assai curiosi è avvenuto negli Stati Uniti e più precisamente nella città di Seattle, dove un ladro è stato letteralmente preso in trappola da una Bmw Serie 5, grazie al sistema remoto. Il ladro un americano 38 enne aveva rubato l’auto trovata in un garage aperta e con le chiavi inserite. Insomma rubarla al distratto proprietario è stato un gioco da ragazzi. L’uomo però dopo circa 3 chilometri e mezzo ha deciso di schiacciare un pisolino all’interno del veicolo ed è a quel punto che le cose per lui sono andate storte. Infatti alle 5 del mattino, l’uomo derubato dalla vettura, che tra l’altro si era appena sposato, ha subito chiamato il 911.

La polizia imprigiona nella Bmw Serie 5 il ladro

A quel punto la polizia ha bloccato, grazie all’aiuto dei tecnici di BMW, la vettura con il sistema Remoto in maniera da intrappolare il ladro e dopo aver localizzato il punto preciso in cui la Bmw  Serie 5 si trovava sono giunti sul posto e hanno arrestato il ladro. Tra l’altro i tecnici di Bmw hanno anche avvisato l’uomo che era stato bloccato proprio per l’imminenza del suo arresto. il 38 enne è stato dunque incriminato per il furto della preziosa auto e anche per il possesso di un modico quantitativo di sostanze stupefacenti.

Leggi anche: Bmw: nel 2021 prima auto autonoma al 100%

Bmw Serie 5
Bmw Serie 5 blocca ladro al suo interno a Seattle

Leggi anche: Bmw, Ford, Daimler e Volkswagen si alleano per la ricarica rapida

Così come racconta anche la Stampa.it, questo arresto è stato forse il primo al mondo ad essere eseguito grazie alla collaborazione di un’automobile in questo caso una Bmw Serie 5, ma si tratta di un evento che secondo gli addetti ai lavori in futuro si potrebbe verificare sempre più spesso visto l’uso sempre più massiccio delle nuove tecnologie da parte delle auto presenti sul mercato.