Al Salone dell’auto di Ginevra edizione 2017 debutta in pubblico, in anteprima assoluta, la nuova generazione della BMW Serie 5 Touring, la quinta evoluzione della station wagon della casa bavarese che arriverà poi sul mercato a partire dal prossimo mese di giugno. 

Caratterizzata da un peso complessivo inferiore di circa 100 chilogrammi rispetto al modello precedente, la nuova BMW Serie 5 Touring cresce sia in lunghezza, di 36 mm, che in larghezza, di 8 mm, e in altezza di 10 mm. Anche il passo, rispetto al passato, incrementa di 10 mm. Il bagagliaio arriva ora ad una capienza minima di 570 litri con una capacità di carico di oltre 700 chilogrammi.

Disponibile, come detto in precedenza, a partire dal prossimo mese di giugno, la nuova BMW Serie 5 Touring viene proposta nelle versioni benzina 530i da 252 CV e 540i xDrive da 340 CV. Per quanto riguarda la gamma diesel, invece, spazio alle varianti 520d da 190 CV e 530d da 265 CV a trazione posteriore o integrale. Ancora da confermare da parte di BMW, invece, il debutto della versione Touring della 530e iPerformance Plug-in Hybrid. 

Nella dotazione di serie ci sarà spazio per le sospensioni posteriori autolivellanti mentre tra gli accessori troviamo il Dynamic Damper Control, l’Integral Active Steering, il cruise control adattivo con controllo carreggiata sino ad una velocità massima di 210 km/h e l’assetto M Sport. La station wagon della casa bavarese potrà contare su di un’ampia gamma di accessori per la sicurezza come, ad esempio, il sistema di frenata d’emergenza con riconoscimento dei pedoni.

Leggi anche: Nuova BMW X3: prime foto ufficiali durante i test invernali

BMW avvierà la vendita della sua nuova BMW Serie 5 Touring nel corso del mese di giugno. Per ora non sono ancora state rilasciate informazioni sul listino prezzi. Nel frattempo, ricordiamo che lo scorso mese di febbraio abbiamo registrato il debutto della versione berlina della nuova generazione della Serie 5, già disponibile all’acquisto anche in Italia.