BMW ha svelato online i nuovi BMW X3 M e BMW X4 M, nuove evoluzioni sportive dei due SUV della gamma del costruttore bavarese, che andranno a rilanciare la sfida nel settore dei SUV ad alte prestazioni, un particolare segmento di mercato che può contare su modelli di assoluto livello come l’Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio e il Mercedes-AMG GLC 63 S che ha da poco conquistato il nuovo record sul giro per la categoria sul tracciato del Nurburgring. 

I nuovi SUV della casa tedesca entreranno in produzione a partire dal prossimo mese di aprile e, quindi, saranno pronti per le prime consegne già nel corso della primavera. Il debutto ufficiale in pubblico dovrebbe avvenire in occasione del prossimo Salone dell’auto di Ginevra, al via il 7 marzo.

BMW X3 M

Alla base del progetto dei nuovi BMW X3 M e BMW X4 M troviamo il nuovo motore sei cilindri in linea 3.0 litri in grado di erogare una potenza massima di 480 CV che diventeranno 510 CV nelle varianti M Competition dei due SUV (180 CV in più rispetto alle versioni M40i). Si tratta dello stesso livello di potenza massima disponibile per le dirette rivali, Stelvio Quadrifoglio e GLC 63 S. La coppia motrice massima è pari a 600 Nm.

Il motore è sempre abbinato al cambio automatico Steptronic ad 8 rapporti ed alla trazione integrale M xDrive. A livello prestazionale, invece, registriamo uno 0-100 km/h completato in 4.1 secondi ed una velocità massima (autolimitata) di 250 km/h. A richiesta, è possibile portare la velocità massima dei SUV sino a 285 km/h. 

BMW X4 M

Da notare, inoltre, la presenza della modalità di guida M Dynamic, che trasferisce una quantità maggiore di coppia alle ruote posteriori, e diversi dettagli tecnici di sicuro interesse come le sospensioni regolabili, lo sterzo a rapporto variabile e l’impianto frenante maggiorato. I nuovi BMW X3 M e X4 M possono, inoltre, contare su diversi elementi aerodinamici esclusivi, nuovi paraurti, quattro scarichi posteriori ed un abitacolo interno rinnovato e decisamente più sportivo.

Ulteriori dettagli sui nuovi SUV sportivi di casa BMW arriveranno in occasione del debutto in pubblico che, come detto, è in programma per il Salone di Ginevra.