BMW M8

La nuova BMW M8 Coupé sarà presentata nel fine settimana della 24 Ore di Le Mans 2019, che si terrà il prossimo mese di giugno. Quindi, l’azienda bavarese ha deciso di darci un’anteprima del modello pubblicando alcune immagini dei suoi ultimi prototipi, già dotati di una configurazione mimetica molto più leggera, rivelando inoltre alcune delle innovazioni che troveremo sul piano tecnico. Tra questi sviluppi troveremo lo stesso sistema xDrive disinseribile già visto nella BMW M5 attuale che con le versioni M8 condivideranno il motore V8 4.4 – litri BMW TwinPower Turbo con potenze tra 600 e 625 CV. Ciò si consentirà la trazione integrale o trazione posteriore a seconda delle esigenze.

Tra le immagini pubblicate possiamo vedere una copia della BMW M8 Coupé ancora camuffato ma con vinili significativamente meno pesanti, che sono concentrati nella zona anteriore e posteriore, che è dove troveremo le modifiche rispetto alle versioni normali della BMW Serie 8 Coupé. Il nuovo M8 sarà caratterizzato da un frontale più aggressivo con prese d’aria più grandi e un nuovo diffusore posteriore con 4 uscite di scarico. L’ultima generazione di prototipi che abbiamo potuto analizzare della versione coupé M8 aveva già la sua configurazione finale, molto simile a quella mostrata da queste immagini ufficiali pubblicate oggi dal marchio tedesco.

Tra le innovazioni tecniche svelate dal marchio bavarese, troviamo la nuova modalità M, che permette agli utenti di regolare entrambi gli schermi come sistemi di assistenza a seconda sulla modalità di guida selezionata, nel caso della M8 sono Strada, Sport e pista. A seconda della modalità selezionata, troviamo una diversa configurazione dei sistemi di sospensione, dei freni, dello sterzo, del sistema di trazione e, naturalmente, l’erogazione della potenza del motore. Anche l’impianto frenante è una novità, poiché a seconda della configurazione scelta, il pedale offre fino a 2 modalità diverse, normale e sportivo.