Mercedes e BMW elimineranno il servizio Car2Go in 5 città degli USA

BMWMercedes

Mercedes e BMW hanno confermato che il loro servizio congiunto di noleggio e car-sharing Car2Go verrà eliminato da cinque città nordamericane entro la fine dell’anno. Car2Go verrà tolto a Denver, Austin, Calgary e Portland il 31 ottobre e Chicago il 31 dicembre. Ciò dimezzerà il numero di aree metropolitane nordamericane in cui opera il servizio.

“Dobbiamo affrontare la dura realtà che, nonostante i nostri sforzi, abbiamo sottovalutato gli investimenti e le risorse che sono veramente necessari per rendere il nostro servizio di successo in questi complessi mercati dei trasporti in un panorama di mobilità in rapida evoluzione”, ha dichiarato Car2Go. “Il mercato dei trasporti è altamente volatile, soprattutto in Nord America. Non siamo certamente gli unici attori del trasporto – dalle case automobilistiche tradizionali ai giganti della tecnologia che hanno dovuto affrontare questa realtà e modificare la rotta.”

Car2Go afferma che focalizzerà nuovamente i suoi sforzi sulle città che ritiene “presentino il percorso più chiaro verso il successo del car sharing”, come New York, Washington DC, Seattle, Montreal e Vancouver. Il servizio è stato fondato da Daimler e consente agli utenti di noleggiare veicoli Mercedes-Benz e Smart nelle città di tutto il mondo. Ad aprile, oltre 100 veicoli offerti tramite l’app di noleggio a Chicago sono stati rubati a causa di un “problema di frode”.

Ti potrebbe interessare: Audi a maggio presenterà il nuovo piano per recuperare il terreno perso nei confronti di Bmw e Mercedes

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
BMW

BMW Serie 2 Gran Coupé svelata ufficialmente, ecco immagini e dettagli

BMW

Le nuove Bmw Serie 1 e 3 ottengono 5 stelle Euro NCAP

BMW

BMW M8 Gran Coupé rivelata

BMW

BMW Serie 1: confermato il debutto di una variante elettrica

in questo momento ti trovi Offline