Questa è la nuova BMW Serie 1

BMW

BMW ha mostrato nelle scorse ore la prima immagine della nuova Bmw Serie 1. Si tratta della terza generazione del celebre veicolo della società bavarese. Sviluppata da zero, la nuova Serie 1 di terza generazione rappresenta un enorme cambiamento rispetto al suo predecessore in seguito al passaggio dal tradizionale impianto a trazione posteriore ad una configurazione FWD. Non solo la piattaforma è molto diversa, ma il design della vettura ha subito alcune modifiche all’interno e all’esterno. Come con altri modelli lanciati di recente da BMW, la nuova Serie 1 dispone una grata davanti allargata con i due reni che ora si incontrano nel mezzo invece di essere separati come nelle precedenti generazioni.

Contrariamente alla tendenza dell’industria automobilistica di rendere le automobili più grandi con ogni nuova generazione, il nuovo 1er è in realtà 5 millimetri più corto, a 4319 mm. La larghezza è aumentata di 34 millimetri e ora misura 1799 mm e l’altezza è aumentata di 13 mm a 1434 mm. Per quanto riguarda l’interasse, è stato ridotto di 20 mm a 2670 mm. I fari rimodellati sono più eleganti di prima e conferiscono alla berlina compatta un aspetto fresco, portando la nuova Bmw serie 1 in linea con i recenti prodotti BMW. A un costo aggiuntivo, questi possono essere ordinati in una configurazione a LED sulle varianti di fascia alta della gamma. A seconda del rivestimento, ci sono diversi design del paraurti anteriore, con la versione più sportiva riservata alla gamma M135i xDrive che è anche visivamente distinguibile grazie al suo diverso schema della griglia, simile a M340i e Z4.

Il profilo laterale rivela un nodo Hofmeister leggermente aggiornato. La linea di cintura piatta della precedente serie 1 ora si sposta gradualmente verso l’alto man mano che si procede dalla parte anteriore a quella posteriore per consentire una silhouette più dinamica. Saranno disponibili vari cerchi in lega, di dimensioni variabili da 16 a 19 pollici: una novità assoluta per il modello. Fa anche il suo debutto sulla Serie 1 un grande tetto panoramico in vetro opzionale che consente di avere più luce all’interno della cabina  e di dargli così un aspetto più arioso.

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
BMW

La BMW M8 Gran Coupé verrà lanciata al Salone dell'Auto di Los Angeles

BMW

Il nuovo CEO di BMW sollecita i dipendenti a raggiungere Mercedes

BMW

BMW Serie 4 Concept: debutto ufficiale al Salone di Francoforte 2019

BMW

BMW: la nuova supercar ibrida potrebbe chiamarsi i12

Lascia un commento