Una BMW basata sul Toyota Land Cruiser è possibile

BMW

Dal lontano Giappone arrivano nuovi rapporti che indicano un fatto incredibile. Ci riferiamo alla possibilità di vedere sul mercato una BMW basata sulla Toyota Land Cruiser. Entrambi i marchi stanno discutendo la possibilità di iniziare una nuova collaborazione dopo i buoni risultati che hanno dato la loro alleanza per sviluppare la nuova BMW Z4 e Toyota Supra.

È innegabile che il rapporto tra BMW e Toyota è al suo meglio. Lo sviluppo della nuova generazione della BMW Z4 e della Toyota Supra è un chiaro esempio dei legami che uniscono oggi entrambi i produttori. Una partnership che può fare un passo in più se l’informazione che ci viene dal Paese del Sol Levante è giusta. Ed è che una pubblicazione giapponese ha aperto le porte all’idea di vedere un nuovo modello BMW basato su una Toyota.

La pubblicazione giapponese MacX che ha fatto eco ad un utente del social network Instagram si riferisce ad un’informazione interessante che indica la possibilità di vedere una BMW basata sul Toyota Land Cruiser. Le due società sarebbero in trattative per analizzare la fattibilità di un progetto di questo tipo.

Lo scorso aprile, nell’ambito del Motor Show 2019 di New York , i dirigenti della Toyota hanno confermato che erano già in corso i preparativi per iniziare lo sviluppo della nuova generazione del Toyota Land Cruiser. Logicamente, per arrivare al mercato una BMW basata sul Land Cruiser, prenderà come punto di partenza la nuova generazione che verrà rilasciata nel prossimo decennio.

È innegabile che la famiglia di SUV BMW sia cresciuta esponenzialmente negli ultimi anni. L’arrivo della nuova BMW X7 è un chiaro esempio dell’impegno assunto dal costruttore bavarese per questo tipo di veicolo. Tuttavia, per molti follower della compagnia, la cosa ideale sarebbe poter contare sulla gamma con un vero tuttofare che, in questo caso, userebbe come base uno dei modelli più iconici del mercato.

Avere nella propria gamma un vero e proprio SUV sarebbe stato un successo per BMW, dal momento che alcuni dei clienti della ditta di Monaco di Baviera, in particolare quelle con sede al Medio Oriente e Russia, chiedono un veicolo con maggiori capacità off-road per avventurarsi in tutti i tipi di strade senza rinunciare al lusso e al comfort che caratterizzano i SUV BMW.

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
BMW

BMW Serie 2 Gran Coupé svelata ufficialmente, ecco immagini e dettagli

BMW

Le nuove Bmw Serie 1 e 3 ottengono 5 stelle Euro NCAP

BMW

BMW M8 Gran Coupé rivelata

BMW

BMW Serie 1: confermato il debutto di una variante elettrica

Lascia un commento

in questo momento ti trovi Offline