Bugatti Chiron: l’auto da 2.6 milioni di dollari

News
Bugatti Chiron

L’arrivo di una nuova Bugatti sul mercato non è un evento che si verifica molto spesso. In effetti, la Bugatti Chiron è solo la terza automobile che viene prodotta dalla celebre casa automobilistica  negli ultimi 25 anni e solo la seconda auto di questo millennio. Come il suo predecessore Bugatti Veyron, la Chiron ha il non invidiabile compito di seguire le orme di un’icona automobilistica. Anscheidt, un veterano del gruppo Volkswagen specialmente per quanto concerne i reparti di progettazione di Porsche, si è unito Bugatti come il suo capo di design nel 2004, proprio con il compito di preparare in maniera adeguata lo sbarco sul mercato della nuova fuoriserie.

Bugatti Chiron l’auto da 2,6 milioni di dollari cerca acquirenti

Con la Bugatti Chiron, Anscheidt ha ottenuto un ruolo fondamentale nel compito epocale di creare la prima nuova Bugatti dell’ultimo decennio. Durante il suo sviluppo, Bugatti  ha costruito più di 30 prototipi che hanno completato più di 300.000 miglia di test e ha cambiato più di 200 set di pneumatici. Con un prezzo richiesto di 2,6 milioni di dollari questo veicolo garantisce novità importanti per superare l’innovatività della precedente Veyron. Di questo modello sono stati prodotti solo 500 esemplari visto il costo esorbitante necessario per poterla acquistare.

Leggi anche: Porsche: dopo Volkswagen anche lei indagata per il Dieselgate

Bugatti Chiron

Bugatti Chiron

Leggi anche: Lamborghini Huracan Superleggera: la vedremo al prossimo Salone di Ginevra?

Proprio per questo motivo al momento viene segnalato che delle 500 auto Bugatti Chiron prodotte 280 esemplari cercano ancora un padrone. Il Presidente e CEO di Bugatti, Wolfgang Durheimer, parlando recentemente con GTSpirit, si è detto ottimista sul fatto che alla fine tutti i modelli di Chiron saranno piazzati sul mercato. Tanto che la produzione è stata nuovamente riaperta e sono stati prodotti altri 65 veicoli che portano il totale a 565. Il prossimo gruppo di auto che sarà consegnato ai clienti è attualmente in fase di assemblaggio.

L'autore

Laureato in Giurisprudenza, appassionati di motori, esperto di tutto quello che riguarda Alfa Romeo.
Potresti essere interessato a:
News

Lexus RX, arriva il restyling

News

ZF rende i trasporti pubblici locali intelligenti e con basse emissioni

News

Lancia Ypsilon, ecco la serie Monogram

News

Idrogeno: le Case chiedono più infrastrutture in Europa

Lascia un commento

in questo momento ti trovi Offline