Bugatti “pronta” per il secondo modello secondo il CEO

News

Bugatti ha deciso la forma del suo secondo modello da affiancare al Chiron, ma la decisione se iniziare o meno la produzione ora spetta al Gruppo Volkswagen. Il capo dell’azienda Stephan Winkelmann non ha confermato il tipo di modello, ma sarà utilizzabile ogni giorno e porterà un nuovo bodystyle al marchio. Molto probabilmente si potrebbe trattare di un crossover ad alte prestazioni. Winkelmann è stato responsabile della Lamborghini quando la casa del Toro ha creato l’Urus, quindi ha esperienza nel diversificare i marchi prestazionali in questa direzione.

Winkelmann ha dichiarato: “Il marchio è pronto per la sua seconda vettura, ma non sono io a decidere”. Il secondo modello dovrebbe essere “una vera Bugatti nel suo segmento, o potrebbe addirittura crearne uno” ed essere “un riferimento per altri produttori”. La nuova Bugatti utilizzerà probabilmente l’energia elettrica, secondo Winkelmann, che ha dichiarato: “Questa tecnologia sarà alla nostra portata”. Quando viene chiesto se utilizzerà batterie allo stato solido che forniscono una maggiore densità di energia per offrire il tipo di prestazioni necessarie per auto di questo livello, l’amministratore delegato ha aggiunto: “Devi creare un’auto che sia flessibile e adattabile alle ultime tecnologie”.

Ti potrebbe interessare: Bugatti starebbe considerando un modello elettrificato sotto al Chiron

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
News

Lexus RX, arriva il restyling

News

ZF rende i trasporti pubblici locali intelligenti e con basse emissioni

News

Lancia Ypsilon, ecco la serie Monogram

News

Idrogeno: le Case chiedono più infrastrutture in Europa

Lascia un commento

in questo momento ti trovi Offline