Tempo di lettura: 1 minuto
Buick Suv

Secondo indiscrezioni provenienti dagli Stati Uniti sembra che General Motors abbia depositato presso l’ufficio marchi e brevetti il nome di un futuro suv a marchio Buick. GM Authority ha individuato l’11 dicembre 2018, il deposito del marchio “Enspire” e segnala che il marchio è applicabile a “automobili, esclusi i camper”. La convenzione di denominazione per tutti i crossover di Buick inizia con “En”, come Encore , Envision e Enclave. Quindi il nome si dovrebbe riferire ad un suo futuro veicolo.

È molto probabile che la richiesta del marchio potrebbe trasformarsi in un vero veicolo di produzione, probabilmente basato sul concetto di Enspire. Il concept ha debuttato al salone dell’auto di Pechino ed è caratterizzato da un propulsore elettrico da 550 CV. Con la spinta per l’elettrificazione, il futuro Buick Enspire potrebbe seguire il percorso di Audi ed essere rilasciato come crossover elettrico.

Ci si aspettava che Buick fosse il prossimo marchio di GM ad abbracciare i veicoli completamente elettrici negli Stati Uniti. Tuttavia, a causa della mancanza di domanda da parte dei consumatori e dell’imminente perdita di crediti federali, i piani potrebbero essere stati respinti, se non eliminati, fino a quando GM non introdurrà la nuova piattaforma next-gen EV dal 2021. Buick dovrebbe ancora adottare diversi modelli EV per la Cina, per rispettare le norme ambientali. Il concept SUV di Enspire introdotto in Cina presenta una nuova “tecnologia di propulsione elettrica eMotion” che ha quattro ruote motrici elettriche disposte davanti e dietro e la cosiddetta Super Cruise. Questa tecnologia ha reso il concept suv  il primo veicolo al di fuori della gamma Cadillac a ricevere il sistema di guida a mani libere.