Citroën C3
Citroen C3

Citroën sarà una delle maggiori protagoniste alla prossima edizione del Motor Show di Bologna, che parte il 3 dicembre prossimo per concludersi giorno 11 dello stesso mese. In particolare una delle automobili più attese in assoluto alla manifestazione motoristica sarà senza dubbio la nuova Citroën C3 che rappresenta indubbiamente un punto di svolta fondamentale per la celebre casa automobilistica francese.  Questo modello si caratterizza innanzi tutto per il fatto di presentare un design audace. Inoltre nella progettazione di questa vettura i tecnici francesi hanno messo al primo posto il benessere di guidatore e passeggeri.

La nuova Citroën C3 protagonista indiscussa al Motor Show

La nuova Citroën C3 inoltre si caratterizza anche per il fatto di possedere tecnologie ultra moderne, tra cui la cosiddetta ConnectedCAM della casa transalpina. Questa altri non è che una vera e propria telecamera HD grandangolare, connessa e integrata, che permette di catturare in immagini o video tutti i momenti più interessanti che si vivono. A Bologna vedremo anche la celebre  C3 WRC, versione più dinamica della nuova vettura della casa francese. Si tratta in parole povere della versione da rally creazione del famoso Centro Stile Citroën, una vettura nata in collaborazione con Citroën Racing.

Citroën
Citroën C3: sarà una delle automobili portagoniste della prossima edizione del Motor Show di Bologna 2016

Al Motor Show 2016 di Bologna non poteva mancare nello stand della casa francese la  la C4 Cactus. Questo veicolo sarà presente in allestimento Rip Curl,  che altri non è che una versione speciale che rappresenta la perfetta sintesi tra il brand automobilistico e il celebre marchio del Surf. Sempre nello stand del celebre marchio transalpino troviamo anche una vettura che certamente farà parlare di se’. Ci riferiamo naturalmente alla nuova Citroën e-Mehari. Si tratta della prima Cabrio ad essere al 100 per cento elettrica, realizzata in collaborazione con Bolloré, che arriva sul mercato. Il modello dunque sarà tra i più interessanti dell’intera kermesse.