In occasione della conferma ufficiale della presentazione della Fiat 500 Elettrica, che debutterà in pubblico nel corso del Salone dell’auto di Ginevra del prossimo anno, FCA ha lasciato aperta la possibilità di realizzare una sportiva elettrica con marchio Abarth partendo dalla base della nuova 500 a zero emissioni, modello che entrerà in produzione a Mirafiori ad inizio del prossimo anno.

Al momento, è importante sottolineare, si tratta solo di un’ipotesi che FCA non ha confermato. Il progetto di una versione Abarth della Fiat 500 Elettrica potrebbe permettere al brand dello Scoprione di espandere notevolmente la sua gamma di veicoli ed entrare nel settore delle sportive a zero emissioni. Abarth potrebbe riuscire ad esaltare il carattere sportivo del progetto che, ricordiamo, poggia su di una piattaforma inedita, sviluppata internamente da FCA, da cui il gruppo svilupperà anche nuovi modelli come, ad esempio, la versione di serie della Fiat Concept Centoventi presentata al Salone di Ginevra.

In attesa di una conferma ufficiale sul progetto, è importante evidenziare che, attualmente, la gamma Abarth risulta particolarmente ridotta e, con la possibile fine della produzione della 124 Spider (FCA ha confermato che ci sarà una nuova generazione solo se si troverà un partner industriale), il brand dello Scorpione potrebbe avere bisogno di nuovi modelli per continuare nel suo processo di crescita dopo un 2018 da record.

Ricordiamo che, in passato, si era parlato della possibilità di realizzare una variante Abarth della Fiat 500X, un progetto che, secondo quanto emerso nei mesi scorsi, era arrivato sino allo stato di prototipo per poi essere, forse definitivamente, cancellato. Staremo a vedere se, in futuro, FCA sceglierà di sfruttare la piattaforma della 500 Elettrica per dar vita ad una versione a zero emissioni della 595 di Abarth. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti.