Fiat Chrysler
Fiat Chrysler

Carl Smiley è stato nominato Responsabile Acquisti e Supply Chain presso il gruppo Fiat Chrysler Automobiles. Lo ha confermato nelle scorse ore il gruppo italo americano in una nota. Inoltre, Smiley ha aderito al comitato esecutivo della società, il più alto organo di governo del consorzio automobilistico. Il neo responsabile acquisti è stato vicepresidente di TE Connectivity per Asia Pacific dal 2012 e in precedenza ha lavorato per aziende come Magna e General Motors. “Carl Smiley porterà una significativa esperienza globale nella nostra società e al comitato esecutivo”, ha affermato il numero uno della multinazionale, l’amministratore delegato Mike Manley.

Carl Smiley è il nuovo Responsabile Acquisti e Supply Chain per il gruppo italo americano

Da parte sua, anche le responsabilità di Scott Thiele saranno aumentate quando assumerà il ruolo di capo della Supply Chain in Nord America. Si tratta della prima importante novità a livello societario di questo 2018 per il gruppo italo americano che con l’addio di Sergio Marchionne scomparso prematuramente a luglio e l’arrivo del nuovo CEO Mike Manley sta tentando di darsi una nuova fisionomia societaria. “Nel portare il Gruppo nel nuovo anno, stiamo ulteriormente rafforzando il nostro team di leadership al contempo ampliando le competenze del GEC con l’aggiunta della funzione di supply chain management” ha concluso il Ceo di Fiat Chrysler Mike Manley.