FCA continua a crescere in Europa anche nel corso del mese di ottobre. Il gruppo italo-americano, spinto dai risultati di vendita di Jeep ed Alfa Romeo, chiude, infatti, il decimo mese dell’anno in corso con un totale di 76.292 unità in Europa registrando una crescita del +1.5%.

Nel parziale 2017 (gennaio-ottobre), il gruppo guidato da Sergio Marchionne fa registrare un totale di  907.760 unità vendute da FCA in Europa con una crescita percentuale, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, del +7.6%. 

I risultati di ottobre, con una crescita molto leggera, sono legati soprattutto alle performance di Fiat. Il brand, infatti, fa registrare una flessione del -1.2% ad ottobre. Nel parziale annuo, il marchio Fiat raggiunge 684.312 unità vendute con una crescita percentuale del +7.5%. 

Alfa Romeo Giulia

A trascinare le vendite di FCA ad ottobre sono, soprattutto, i marchi Alfa Romeo e Jeep. Il marchio italiano chiude il mese con un ottimo +20% frutto di più di 6 mila unità vendute mentre Jeep fa registrare un +20% con più di 9 mila unità vendute. Nel parziale annuo, Alfa Romeo registra una crescita del +34.4% mentre Jeep cresce solo dello 0.3%. Il recente incremento dei volumi di vendita di Jeep è legato al successo della nuova Jeep Compass disponibile in Europa da questa estate.

A completare i dati di vendita di FCA troviamo il brand Lancia che, ad ottobre, fa registrare 4.502 unità vendute ed un calo del -18%. Nel parziale 2017, Lancia è in calo del -8% con un totale di circa 53 mila unità distribuite. Maserati, invece, fa registrare  810 vetture distribuite ad ottobre e 8.337 nei primi dieci mesi del 2017.