FCA: ecco come sono andate le vendite ad aprile 2019 in USA

Fiat
fca

FCA USA ha incassato quattro record di vendite negli Stati Uniti ad aprile 2019, evidenziando una discreta domanda dei consumatori per i suoi marchi nonostante la crisi in cui versa il settore. Fiat Chrysler ha venduto 172.900 veicoli nel mese rispetto ai 184.149 veicoli immatricolati nello stesso periodo dell’anno precedente. Le vendite al dettaglio hanno rappresentato 129.382 veicoli e la flotta ha rappresentato il 25 percento delle vendite totali. Su base annuale, la flotta rappresentava il 27% delle vendite totali.

Sia la Jeep Compass che la Jeep Grand Cherokee hanno registrato entrambi i record di aprile, con un aumento delle vendite del 10% e del 23% rispettivamente. Questo è stato il secondo mese consecutivo in cui Grand Cherokee ha stabilito un record mensile di vendite. Il marchio Ram ha raggiunto il suo quarto mese consecutivo di vendite record per l’anno in quanto le vendite di aprile sono aumentate del 25% a 53.811 veicoli. Le vendite di pick up di Ram hanno anche registrato il secondo mese consecutivo di vendite record con 49.106 veicoli venduti.

“Aprile segna l’inizio della stagione di vendita primaverile e prevediamo una forte spesa per i consumatori man mano che ci spostiamo verso maggio”, ha dichiarato il capo delle vendite statunitensi Reid Bigland. “L’industria potrebbe scrollarsi di dosso la lentezza del primo trimestre in quanto gli acquirenti stanno entrando negli showroom di più. Abbiamo venduto più di 300 Jeep Gladiator, che ora stanno iniziando ad arrivare negli showroom in tutto il paese e ci aspettiamo che il numero dei nostri Gladiator continui ad aumentare, riflettendo sia la domanda in corso che l’adempimento dei 4.190 ordini presi all’inizio di aprile per la Gladiator Launch Edition 2020. ”

FCA US e Canada passeranno alla rendicontazione trimestrale delle vendite
Dopo la revisione, il gruppo italo americano interromperà la pratica di segnalare vendite negli Stati Uniti e in Canada su base mensile dopo i risultati di giugno. “Una cadenza trimestrale di reporting delle vendite continuerà a garantire la trasparenza dei nostri risultati di vendita e allo stesso tempo l’allineamento con la direzione dell’industria”, ha dichiarato Niel Golightly, Chief Communications Officer di Fiat Chrysler. FCA USA e Canada segnaleranno le vendite mensili per maggio e giugno. Il primo rapporto trimestrale si terrà il 1 ° ottobre 2019 , coprendo i mesi di luglio, agosto e settembre. FCA continuerà a condividere alcuni dati di vendita con società di ricerca di terze parti, secondo accordi di riservatezza appropriati.

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
Alfa RomeoFiatJeep

FCA: immatricolazioni in crescita in Europa a settembre

Fiat

La Fiat Centoventi si configura (già) online

FiatNews

Abarth 695 70° Anniversario, per i primi 70 anni di storia

Fiat

La Fiat Centoventi ha vinto il Red Dot Award 2019

Lascia un commento

in questo momento ti trovi Offline