fca

Un nuovo modello Fiat sarà prodotto a Tychy. Lo ha detto Mike Manley, presidente di Fiat Chrysler Automobiles (FCA), durante un incontro con i sindacalisti a Mirafiori a Torino avvenuto nei giorni scorsi.  Gli annunci dell’amministratore delegato di FCA, sebbene vaghi, dissipano i timori dei dipendenti polacchi sul futuro della fabbrica di Tychy. La loro incertezza riguardava di ciò che sarebbe accaduto all’impianto quando la produzione della Fiat 500 si sarebbe conclusa.

Lo stabilimento di Tychy in Polonia è ancora al centro dei piani futuri di FCA in Europa, lo ha detto Mike Manley

“Lo stabilimento in Polonia è molto importante per noi. È qui che vengono prodotti i modelli FCA come Fiat 500 e Lancia Ypsilon. Di certo a Tychy localizzeremo la produzione di nuovi modelli, ci stiamo lavorando “- ha detto Pietro Gorlier, direttore operativo della regione EMEA per il gruppo Fiat Chrysler Automobiles che ha anche partecipato all’incontro a Mirafiori. Vedremo dunque di quali modelli si tratterà e se questi saranno poi venduti anche in Italia. Al momento su quello che Fiat Chrysler intende fare al di fuori dell’Italia la situazione non è molto chiara. Anche in Serbia nello stabilimento di Kragujevac si vocifera che accanto alla produzione di Fiat 500L possa venire prodotto a partire dal 2020 un altro modello. Vi aggiorneremo naturalmente non appena avremo notizie più certe.