Fiat 500 Mirror

Fiat 500 Mirror è indubbiamente la versione più tecnologica che si mai stata presentata della mitica city car della principale casa automobilistica italiana. Questo modello è stato mostrato al Salone dell’auto di Ginevra 2017 negli scorsi giorni. L’auto non presenta grandi cambiamenti estetici rispetto al modello ordinario. Fondamentalmente si differenzia dal resto della gamma per la presenza di tre colori metallizzati o pastello ( “Blu Italia”, “Pasodoble Rosso” e “Tech House Grey”), calotte degli specchietti cromati, cerchi in lega da 15 pollici.  Le principali differenze rispetto al modello normale le troviamo al suo interno.

Questa nuova edizione dispone di un sistema multimediale Uconnect (touch screen da 7 pollici) ora compatibile con le applicazioni Apple e Android carplay auto. Fiat 500 Mirror incorpora anche una serie di sensori di pioggia e luce, cruise control e aria condizionata. La tecnologia MirrorLink presente in questo veicolo è in grado di visualizzare l’interfaccia dello smartphone direttamente sullo schermo multimediale della vostra auto. Questo è utile quando si desidera gestire i propri dispositivi e i menù legati alla propria auto su un unico schermo. Ma MirrorLink è una tecnologia completamente indipendente dal tradizionale sistema di Apple Android Auto e Apple carplay.

Leggi anche: Fiat Panda e 500 possono brindare ai risultati di febbraio 2017 in Europa

Fiat 500 Mirror
Fiat 500 Mirror: l’ultima novità per quanto riguarda la city car della principale casa automobilistica italiana

Leggi anche: Fiat Panda: nei prossimi mesi sarà testato un modello speciale

Il principio di questa Fiat 500 Mirror è proprio quello di integrare le altre due interfacce, vale a dire Google Android e Apple Auto carplay. Questa vettura è ordinabile dallo scorso 17 marzo 2017 e i prezzi partono da poco meno di 14 mila euro. Il motore è l’1.2 litri da 69 cavalli.  Vedremo dunque quale sarà il contributo che questa particolare versione di Fiat 500 darà alle vendite della famosa auto italiana che ormai da molti anni regala grandi soddisfazioni alla più importante casa automobilistica italiana.