Fiat 500L è pronta all’addio, sarà sostituita dalla 500 Giardiniera

Fiat
Fiat 500X 500L S-Design

Il marchio Fiat si prepara ad entrare in una nuova fase della sua storia. A partire dal 2020, infatti, prenderà il via la svolta elettrica del brand con il lancio della 500 Elettrica che farà da apripista all’arrivo di diversi nuovi modelli elettrificati, tra cui ci sarà anche la nuova Panda a zero emissioni.

Il futuro di Fiat prevede anche un potenziamento dell’offerta per il brand 500 con l’addio della Fiat 500L. La monovolume, infatti, non avrà una nuova generazione e, terminato il suo ciclo di vita, uscirà dal mercato per lasciare spazio alla Fiat 500 Giardiniera, un modello che avrà dimensioni maggiori rispetto all’attuale 500L ed andrà a collocarsi nel segmento C del mercato.

Al momento, non c’è ancora una conferma ufficiale da parte di Fiat che dovrebbe confermare i suoi piani per i prossimi anni già entro la fine del 2019.

Fiat 500L: solo 24 mila unità vendute in Europa nel primo semestre del 2019

Il passaggio di consegne tra 500L e 500 Giardiniera dovrebbe avvenire nel corso del 2021. La 500L, quindi, dovrebbe restare sul mercato ancora per poco più di un anno (con volumi di vendita abbastanza ridotti ed una possibile ottimizzazione della gamma con l’uscita di scena di alcune varianti) per poi far posto alla nuova vettura del sub-brand 500. La nuova Fiat 500 Giardiniera dovrebbe essere prodotta  Kragujevac, in Serbia, nello stesso stabilimento dove, ad oggi, viene realizzata la Fiat 500L.

Ricordiamo che la Fiat 500L ha registrato un primo semestre molto negativo. In Europa, infatti, Fiat ha venduto appena 24 mila unità di 500L (con un calo del 28% rispetto allo scorso anno) di cui quasi 20 mila sono state consegnate in Italia. Al di fuori dei confini del nostro Paese, il mercato della 500L è troppo limitato per garantire un futuro a questo modello.

Fiat ha, quindi, intenzione di rinnovare la sua gamma proponendo una vettura, la 500 Giardiniera, che potrebbe ottenere un riscontro migliore sul mercato internazionale garantendo anche profitti maggiori grazie al passaggio dal segmento B al segmento C del mercato delle quattro ruote europeo. La 500 Giardiniera potrebbe essere venduta anche al di fuori dell’Europa e, come tutti gli altri modelli della gamma Fiat, sarà elettrificata.

Ulteriori aggiornamenti sul progetto della 500 Giardiniera e sulla fine della carriera della 500L dovrebbero arrivare già nel corso delle prossime settimane. Continuate a seguirci per tutte le novità.

About author

Web editor e blogger da più di dieci anni, sono appassionato di sport, motori e tecnologia.
Related posts
Fiat

Fiat 500X Sport è ufficiale: prezzi, dotazione e motori della nuova versione top di gamma

Fiat

Fiat Panda: la versione mild hybrid potrebbe arrivare nel primo semestre del 2020

Fiat

FCA: l'avvio della produzione dei motori ibridi è stato rimandato

Fiat

Fiat 500: stop alla produzione in Nord America