Fiat 500X: con il nuovo listino esce di scena la trazione integrale

Fiat

Con l’inizio del mese di agosto, Fiat ha diffuso un nuovo listino per la Fiat 500X, il crossover compatto che rappresenta uno degli elementi centrali della gamma del marchio italiano. Con il nuovo listino si registra una vera e propria ottimizzazione della gamma del crossover che deve fare i conti con l’uscita di scena di alcuni allestimenti e, soprattutto, della trazione integrale. 

Da questo mese, infatti, la Fiat 500X non sarà più ordinabile con il motore 2.0 MultiJet II da 150 CV, unica versione della gamma della 500X che, sino al mese di luglio, era disponibile con trazione integrale abbinata. Alla base di questa scelta c’è la questione dell’Ecotassa. Questa variante della 500X doveva fare i conti con emissioni di 164 grammi di CO2 al chilometro e, quindi, con il pagamento di un’Ecotassa di 1.100 Euro, un importo troppo penalizzate per un modello come la 500X.

Da segnalare, inoltre, anche l’uscita di scena del “vecchio” 1.6 turbo benzina da 110 CV, oramai sostituito dai motori di nuova generazione 1.0 tre cilindri da 120 CV e 1.3 quattro cilindri da 150 CV, disponibile con cambio automatico. La gamma diesel, invece, può contare ora su tre opzioni con l’entry level 1.3 MultiJet II da 95 CV a cui si affianca il più potente 1.6 MultiJet II da 120 CV che può essere ordinato sia con cambio manuale che con cambio automatico.

A completare le novità introdotte dal listino diffuso ad agosto troviamo la fine della commercializzazione degli allestimenti S-Design e Mirror oltre che della serie speciale 120°, presentata lo scorso marzo per celebrare i 120 anni di Fiat. La gamma della Fiat 500X prevede ora quattro allestimenti (Urban, City Cross, Business e Cross).

A settembre arriva la Fiat 500X ibrida?

L’aggiornamento di listino arrivato in questi giorni potrebbe rappresentare solo una fase di transizione per la Fiat 500X. Secondo i rumors di queste settimane, infatti, Fiat dovrebbe presentare al Salone dell’auto di Francoforte 2019 la nuova Fiat 500X Sport, la prima variante plug-in hybrid della gamma del marchio italiano.

Il nuovo modello, destinato a diventare la nuova proposta top di gamma della 500X, utilizzerà lo stesso sistema ibrido della Renegade elettrificata presentata, in anteprima al Salone di Ginevra 2019. Le vendite della 500X Sport prenderanno il via nel corso del 2020. Ulteriori dettagli sul progetto arriveranno, di certo, nelle prossime settimane.

About author

Web editor e blogger da più di dieci anni, sono appassionato di sport, motori e tecnologia.
Related posts
Fiat

Fiat 500X Sport è ufficiale: prezzi, dotazione e motori della nuova versione top di gamma

Fiat

Fiat Panda: la versione mild hybrid potrebbe arrivare nel primo semestre del 2020

Fiat

FCA: l'avvio della produzione dei motori ibridi è stato rimandato

Fiat

Fiat 500: stop alla produzione in Nord America