Fiat Chrysler
Fiat Chrysler

Fiat Chrysler Automobiles prevede di aprire una nuova fabbrica di veicoli a Detroit, secondo il Wall Street Journal. Si tratta del primo nuovo impianto di assemblaggio degli Stati Uniti che verrà costruito da un importante costruttore di automobili in almeno un decennio. Il produttore di auto italo americano ha in programma di realizzare un SUV nella nuova fabbrica come parte dei suoi sforzi per espandere il suo marchio iconico Jeep, secondo quanto rivelato da persone che hanno familiarità con la questione.

Fiat Chrysler ha detto che avrebbe lanciato altri modelli di pick up e SUV negli Stati Uniti, in quanto la società vuole farsi trovare pronta ai cambiamenti di un mercato in cui i consumatori sempre di più spostano le proprie attenzioni dalle autovetture ai Suv. Nella nuova fabbrica di FCA dovrebbe venire prodotta la nuova generazione di Jeep Grand Cherokee nella versione con 7 posti su 3 file di sedili. Al momento in FCA non smentiscono e non confermano tali indiscrezioni.

La decisione arriva mentre le altre case automobilistiche americane stanno ridimensionando la propria produzione. General Motors ad esempio ha annunciato la settimana scorsa che prevede di tagliare fino a 14.000 posti di lavoro in Nord America e prendere in considerazione la chiusura di cinque stabilimenti. Questo in quanto la casa automobilistica americana ha deciso di cessare la produzione di numerosi modelli a favore di pick up e SUV, oltre a veicoli autonomi ed elettrici.

Jeep Grand Cherokee Upland