Fiat Chrysler conferma le indagini dell’Epa e avvisa gli azionisti

Fiat
Fiat Chrysler

Fiat Chrysler nelle scorse ore ha dato la conferma di essere sotto indagine da parte di diversi enti negli Stati Uniti a causa delle accuse lanciate nello scorso mese di gennaio dall’EPA per presunte violazioni dei livelli delle emissioni di circa 104 mila veicoli Jeep Grand Cherokee e Ram 1500 mediante la presenza di un dispositivo illegale per la manipolazione dei dati relativi alle emissioni. Il gruppo di Sergio Marchionne a questo punto rischia di dover pagare un risarcimento di   44.539 dollari per ogni vettura accusata di volare le regole. Il totale dunque ammonterebbe a 4,6 miliardi di dollari.

Fiat Chrysler conferma che già prima delle accuse stava collaborando con le autorità americane e la collaborazione sta continuando ancora adesso. Inoltre il gruppo italo americano ribadisce la propria innocenza affermando che i suoi veicoli sono perfettamente conformi alle leggi. Tuttavia ai propri azionisti la società di Sergio Marchionne conferma che nel caso le indagini si concludessero con una condanna questo significherebbe un grosso danno economico e di immagine alla società con conseguente perdita di valore delle azioni. Questo perchè comunque nessuno al momento può prevedere come le indagini si concluderanno. 

Fiat Chrysler

Fiat Chrysler: confermate le accuse dagli Stati Uniti avviso agli azionisti di possibili multe

Leggi anche: Fiat Chrysler: ad Orbassano il centro sicurezza festeggia 40 anni e 20 mila crash test

L’EPA ha accusato Fiat Chrysler Automobiles di aver utilizzato un dispositivo come quello usato da Volkswagen nel dieselgate per manipolare i livelli di emissione delle proprie automobili. La società di Sergio Marchionne non ci sta e nega questa possibilità. Vedremo dunque cosa accadrà nelle prossime settimane e se davvero si arriverà alla condanna di FCA che in quel caso sarebbe costretta tra risarcimenti e multe a dover pagare una somma davvero elevata. Vi aggiorneremo tempestivamente di eventuali evoluzioni di questo caso fondamentale per il futuro di FCA.

About author

Laureato in Giurisprudenza, appassionati di motori, esperto di tutto quello che riguarda Alfa Romeo.
    Related posts
    Fiat

    Fiat 500 Elettrica si mostra nelle prime foto spia

    Fiat

    FCA investe 700 milioni di euro per produrre Fiat 500 elettrica

    Fiat

    Fiat Panda si conferma l'auto più venduta in Italia con risultati da record

    Fiat

    Fiat Chrysler incarica ZF di costruire la nuova trasmissione automatica a 8 velocità

    Lascia un commento