Fiat Toro

Fiat ha mostrato il rinnovato pick up Toro in Brasile, il paese in cui il veicolo viene prodotto e da dove poi viene venduto in vari paesi in America Latina tra cui anche l’ Argentina. Il modello ha subito lievi modifiche estetiche e sono state aggiunte nuove versioni entry-level. Inoltre, è stata anche annunciato l’arrivo di un’opzione più sportiva. Visivamente il cambiamento più importante è sicuramente quello che riguarda il paraurti anteriore, che ora presenta nuove modanature. Questo con l’obiettivo di dare al veicolo un’immagine più robusta. Inoltre sono stati anche aggiunti tre nuovi colori per la carrozzeria: argento, marrone e blu.

La più grande novità è rappresentata dalla presenza di una nuova variante della gamma di ingresso. Si chiama Endurance e può unire il motore a benzina (flex) 1.8 e il cambio manuale a sei marce, oppure il turbodiesel 2.0 e il cambio automatico a nove marce. All’interno, eccetto Endurance, tutti i Toro avranno un sistema di infotainment con schermo più grande da 7 pollici, disponibile con Apple CarPlay e Android Auto per poter sincronizzare il telefono cellulare.

Fiat ha anche annunciato che in Brasile offrirà la nuova linea estetica S-Design, per le versioni Freedom, che si distingue per il fatto di offrire un’immagine più sportiva. Ricordiamo infine che in Brasile Toro è venduto con quattro livelli di allestimento: Endurance, Freedom, Vulcano e Ranch, con tre motori benzina 1.8 e 2.4, e diesel 2.0, tre cambi automatico e Manuale 5 e 6 e 9 rapporti e trazione anteriore o integrale (4×4).

Fiat Toro