Fiat lancerà nel 2021 un nuovo suv in Brasile

Fiat

Antonio Filosa, amministratore delegato del gruppo Fiat Chrysler Automobiles in America Latina, nelle scorse ore ha fatto un’importante rivelazione sul futuro del marchio Fiat in Brasile. Il CEO di FCA ha infatti dichiarato che nel 2021 nel mercato auto brasiliano verrà lanciato un Suv che verrà prodotto in Brasile. Questo modello dovrebbe trarre spunto dal concept suv fastback mostrato dal brand di Torino in occasione dell’ultima edizione del Salone dell’auto di San Paolo nello scorso mese di novembre.

Il Suv ispirato al concept Fastback sarà lanciato da Fiat nel 2021 in Brasile

Il concept suv dallo stile molto futuristico era piaciuto molto ai numerosi fan del brand italiano presenti in Sud America. Questi auspicavano che il modello venisse prodotto al più presto. Questo suv che sarà lanciato nel 2021 sarà ispirato fortemente a quel veicolo che come abbiamo detto poc’anzi sarà prodotto in uno degli stabilimenti del gruppo FCA presenti in Brasile. Il Suv molto probabilmente verrà prodotto a Goiana nello stato brasiliano di Pernambuco. Maggiori dettagli a proposito di questo modello dovrebbero trapelare nel corso dei prossimi mesi. Sempre il CEO Antonio Filosa ha pure confermato lo sbarco del pick up Ram 1500 sul mercato brasiliano nel corso del 2019. L’obiettivo è quello di incrementare ulteriormente le vendite di FCA nell’importante mercato.

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
Fiat

Fiat Panda: la city car italiana è la segmento A più venduta in Europa nel primo semestre del 2019

Fiat

FCA inaugura il suo nuovo Betim Design Center

Fiat

Fiat: ecco tutte le novità che debutteranno nel 2020

Fiat

Fiat 500X: con il nuovo listino esce di scena la trazione integrale

Lascia un commento