Come previsto, la Fiat Panda si conferma l’auto più venduta in Italia nel corso del 2018 nonostante un evidente calo delle consegne rispetto ai dati raccolti nel 2017 dalla segmento A. In totale, Fiat ha venduto 124 mila unità di Fiat Panda nel corso degli ultimi 12 mesi registrando un calo percentuale delle immatricolazioni su base annua pari al -15%. Il calo è stato parzialmente contenuto da un ottimo mese di dicembre che ha visto la Panda raggiungere quota 10 mila unità vendute con una crescita del +35% rispetto ai dati del dicembre del 2017.

Alle spalle della Fiat Panda, tra i modelli più venduti in Italia nel corso del 2018, troviamo la Renault Clio che si conferma come segmento B più venduta in assoluto con un totale di 51 mila unità vendute e con un leggero calo, di poche centinaia di unità, rispetto ai dati raccolti nel corso del 2017. Sul terzo gradino del podio troviamo, invece, la Fiat 500X, fresca del restyling di metà carriera. Il crossover compatto, prodotto nello stabilimento di Melfi, ha raggiunto quota 49 mila unità vendute nel corso del 2018 registrando una crescita percentuale del +9% rispetto al 2017.

Giù dal podio, invece, la Lancia Ypsilon, che mette assieme 48 mila unità vendute registrando un evidente calo rispetto alle oltre 60 mila unità vendute nel 2017, e la Jeep Renegade, la gemella della 500X, che tocca quota 42 mila unità vendute nel corso dell’anno appena terminato con una crescita percentuale del +11% rispetto ai dati raccolti nel 2017. Delle prime cinque auto più vendute in Italia ben tre (Panda, 500X e Renegade) sono prodotte nel nostro Paese.

La Top 10 dei modelli più venduti in assoluto in Italia si completa con la Citroen C3, la Volkswagen Polo, la Fiat Tipo, la Fiat 500 e la Ford Fiesta con vendite comprese tra 42 mila e 39 mila unità. Subito fuori dalla top 10, ma comunque degne di una menzione, la Toyota Yaris, che si conferma l’ibrida più venduta in assoluto, e la Jeep Compass, uno dei maggiori successi commerciali degli ultimi mesi per il gruppo FCA.