Con la fine della produzione dell’attuale generazione della Fiat Punto sempre più vicina si torna a parlare di una possibile erede per la segmento B prodotta a Melfi. Secondo alcune indiscrezioni emerse in questi ultimi giorni, infatti, FCA starebbe lavorando ad una nuova generazione della Fiat Punto che potrebbe debuttare nel corso del 2018. 

Alla base del progetto vi sarebbe la nuova Fiat Argo, la city car che il marchio italiano ha presentato in Brasile sul finire del mese di maggio. Secondo AutoBild, la nuova Fiat Punto potrebbe nascere da una versione aggiornata agli standard europei della Fiat Argo. 

Al momento queste indiscrezioni non trovano alcuna conferma ufficiale. FCA, anche tramite l’amministratore delegato Sergio Marchionne, ha in più occasioni evidenziato come il segmento B del mercato europeo rappresenti un settore decisamente poco redditizio considerando l’enorme concorrenza di hatchback presenti ed i prezzi medi molto bassi che si traducono in profitti ridotti all’osso per le case.

Di una nuova Fiat Punto si parla da tempo ma, al netto di alcune indiscrezioni come quella presentata da AutoBild, ad oggi mancano le conferme ufficiali da parte di FCA. Se davvero ci sarà una nuova generazione della Punto nel 2018 già nel corso dei prossimi mesi dovrebbero iniziare a farsi vedere in strada i primi prototipi. La presentazione del progetto potrebbe avvenire nel corso del secondo semestre del 2018.

Per soddisfare appieno gli standard europei, infatti, Fiat dovrà aggiornare sotto diversi punti di vista la sua Fiat Argo e, quindi, i lavori di sviluppo richiederanno un po’ di tempo. Ulteriori dettagli in merito ad una possibile erede della Fiat Punto potrebbero arrivare nel corso della seconda parte dell’anno, magari sul finire dell’estate in occasione del Salone di Francoforte. Continuate a seguirci per saperne di più.