Fiat Centoventi

Al Salone di Ginevra Fiat Centoventi è stato sicuramente uno dei modelli più apprezzati. Il nuovo concept vehicle di Fiat, è un’auto elettrica modulare personalizzabile che ripensa totalmente molte delle regole concernenti un’auto. Il Centoventi, così chiamato in onore del 120 ° anniversario della casa automobilistica italiana, è un’esplorazione di come sarebbe comprare un’auto che è possibile trasformare a proprio piacimento. I clienti comprerebbero un’auto di metallo grigio (liberamente ispirata alla linea Panda della compagnia), ma sarebbero in grado di scegliere tra quattro tetti diversi, quattro paraurti, quattro copriruota e quattro rivestimenti di vernice. Le opzioni per il tetto, ad esempio, includono un’opzione soft top o un pannello solare per alimentare l’elettronica dell’auto, incluso un display digitale sul paraurti posteriore.

Una volta selezionati, il cliente potrà scegliere tra 114 diversi accessori forniti dalla società di Fiat Chrysler Mopar. Questo include tutto, dai cuscini di seduta ai poggiatesta ai portabottiglie o persino al sistema audio. Fiat immagina anche la possibilità di stampare parti 3D a casa che potrebbero inserirsi nel Centoventi. Piccoli fori nel cruscotto consentono di collegare diversi accessori in prossimità del quadro strumenti digitale da 20 pollici, come i supporti per un altoparlante Bluetooth o uno smartphone, un tablet o un supporto per videocamera.

Questo è un nuovo modello di business per gli accessori automobilistici, che consente loro di essere rivenduti o scambiati sul Web, coltivando una vera community di appassionati di brand o intenditori del design italiano di Fiat, proprio come con gli articoli da collezione”, scrive l’azienda in un comunicato stampa della sua idea. “Questo nuovo modello di business si concentra sull’e-commerce, il mercato virtuale che non conosce confini”.

Centoventi (Search hits: 0 in body, 1 in title, 0 in categories, 0 in tags, 0 in other taxonomies, 0 in comments. Score: 2287.11)