Gente Motori

FCA Marchionne
Fiat

FCA: è morto Sergio Marchionne

L’ex amministratore delegato di FCA Sergio Marchionne è morto questa mattina nella clinica di Zurigo dove era ricoverato da fine giugno. Il manager aveva compiuto lo scorso giugno 66 anni. Già nei giorni scorsi, FCA aveva annunciato che, a seguito di un improvviso peggioramento delle condizioni di salute, Marchionne non sarebbe ritornato alla guida del gruppo e che sarebbe stato sostituito, nel ruolo di amministratore delegato, da Mike Manley, ex numero uno di Jeep.

Sin dal ricovero in clinica, per una “operazione alla spalla”, il riserbo sulle condizioni di salute di Marchionne era stato molto fitto. Il peggioramento delle condizioni del manager era stato confermato da FCA lo scorso sabato quando lo stato fisico di Marchionne era diventato irreversibile. Marchionne è entrato in FCA nel lontano 2003, su suggerimento di Umberto Agnelli, per poi diventare amministratore delegato nel 2004. Il manager avrebbe dovuto lasciare la carica il prossimo anno, dopo ben 15 anni. L’ultima apparizione pubblica di Marchionne è avvenuta a fine giugno, in occasione della consegna di alcuni esemplari di Jeep Wrangler ai Carabinieri.

Questo il messaggio pubblico di John Elkann che ha confermato la morte di MarchionneE’ accaduto, purtroppo, quello che temevamo. Sergio, l’uomo e l’amico, se n’è andato. Penso che il miglior modo per onorare la sua memoria sia far tesoro dell’esempio che ci ha lasciato, coltivare quei valori di umanità, responsabilità e apertura mentale di cui è sempre stato il più convinto promotore. Io e la mia famiglia gli saremo per sempre riconoscenti per quello che ha fatto e siamo vicini a Manuela e ai figli Alessio e Tyler. Rinnovo l’invito a rispettare la privacy della famiglia di Sergio”

FCA: è morto Sergio Marchionne
Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Articoli Popolari

Quis autem vel eum iure reprehenderit qui in ea voluptate velit esse quam nihil molestiae consequatur, vel illum qui dolorem?

Temporibus autem quibusdam et aut officiis debitis aut rerum necessitatibus saepe eveniet.

Copyright (©)2016 DAVINCI Media P. IVA IT09197130967 - Tutti i diritti riservati.

Vai Su