Ford è la prima casa automobilistica a lavorare con Gravity Sketch

Ford

Ford è la prima casa automobilistica a lavorare con Gravity Sketch: uno strumento 3D VR che consente ai progettisti di creare progetti più incentrati sull’uomo. La funzionalità di co-creazione in Gravity Sketch offre ai progettisti globali della casa americana la possibilità di utilizzare lo stesso spazio di progettazione della realtà virtuale 3D, migliorando gli sforzi di collaborazione e le decisioni in tempo reale durante la progettazione dei veicoli. La co-creazione ha la capacità di far risparmiare tempo ai progettisti e di ridurre i requisiti per i viaggi globali durante il processo di sviluppo della creazione di nuovi veicoli.

“La funzione di co-creazione aggiunge più voci alla conversazione in un ambiente virtuale, il che si traduce in un lavoro di progettazione più efficiente che può aiutare ad accelerare lo sviluppo di un programma di veicoli”, afferma il direttore del design Ford, Michael Smith. “La nostra collaborazione con i designer Ford ci ha permesso di immergerci nei loro processi creativi e scoprire modi per aiutare a perfezionare questa applicazione per soddisfare meglio le loro esigenze in modo che possano costruire i migliori veicoli possibili per i loro clienti”, ha affermato Oluwaseyi Sosanya, Gravity Sketch CEO e co-fondatore.

Ti potrebbe interessare: Ford e Amazon collaborano per promuovere la connettività del veicolo e le esperienze di mobilità

About author

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
    Related posts
    Ford

    Ford: la prima elettrica su piattaforma Volkswagen arriverà nel 2023

    Ford

    Ford Puma: il nuovo SUV si mostra in una possibile variante sportiva ST

    Ford

    Ford ha tagliato circa il 20% della forza lavoro in Europa

    Ford

    Ecco la nuova Ford Puma

    Lascia un commento