Come annunciato un paio di settimane fa, Ford ha presentato al Salone di Ginevra 2017 la nuova generazione della Ford Fiesta ST, l’evoluzione sportiva della segmento B della casa americana, vero e proprio punto di riferimento per il mercato europeo delle quattro ruote.

Alla base del progetto della nuova Ford Fiesta ST troviamo il motore EcoBoost tre cilindri da 1.5 litri in che prende il posto del precedente quattro cilindri turbo benzina da 1.6. Il nuovo propulsore garantisce una potenza massima di 200 CV ed una coppia massima di 290 Nm. Il nuovo motore rappresenta un sostanziale upgrade per la Ford Fiesta ST che ora può contare su di un’accelerazione 0-100 km/h completata in 6.7 secondi.

Novità interessanti arrivano anche all’interno dell’abitacolo grazie al debutto del nuovo sistema di infotainment SYNC3 dotato di display touch con diagonale da 8 pollici che integra i comandi vocali AppLink e supporta Apple CarPlay e Android Auto. Da notare anche la presenza di interessante impianto audio di alto livello firmato B&O PLAY.

Ecco il primo video ufficiale della vettura:

La nuova generazione della Ford Fiesta ST presenta tre opzioni di guida, selezionabili tramite un apposito selettore, che vanno a personalizzare il setup generale della vettura influenzando il comportamento dello sterzo, del motore, del controllo di stabilità e di trazione oltre che la sonorità dell’impianto di scarico. Il conducente avrà la possibilità di impostare la versione di guida “Normal”, per un comportamento simile a quello della tradizionale Fiesta, o le più spinte e dinamiche “Sport” e “Track”.

Leggi anche: Audi RS5 Coupé debutta al Salone di Ginevra 2017

Dopo la presentazione avvenuta al Salone di Ginevra, la nuova generazione della Ford Fiesta ST non arriverà subito sul mercato. La fase di vendita della nuova segmento B sportiva della casa americana prenderà il via soltanto ad inizio del prossimo anno. Continuate a seguirci per saperne di più.