Ford: indagini penali in USA sui test per le emissioni

Ford
Ford

Il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha aperto un’indagine penale sul processo di certificazione delle emissioni di Ford. Lo ha rivelato la casa automobilistica due mesi dopo l’ammissione a un problema con i suoi test. Ford sta cooperando pienamente con tutte le agenzie governative, ha detto il produttore automobilistico venerdì in un deposito regolamentare. La società ha dichiarato che, poiché la questione è ancora in una fase preliminare, non è in grado di prevedere l’esito o di assicurare agli investitori che non avrà un impatto significativo sulla società.

Ford ha rivelato a febbraio che stava adottando un approccio errato all’uso delle specifiche del carico stradale per simulare il modo in cui la resistenza aerodinamica e l’attrito del pneumatico possono influenzare il risparmio di carburante al di fuori dei laboratori di test. Ha assunto una società esterna all’inizio di quest’anno per contribuire a condurre un’indagine che potrebbe estendersi all’estate.

Ti potrebbe interessare: Ford e Mahindra firmano un accordo per lo sviluppo congiunto di un veicolo utilitario sportivo di medie dimensioni

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
Ford

Ford parla dei dettagli della partnership con Rivian

Ford

Ford Mustang GT Gulf Heritage Edition: pony car da 140mila dollari

Ford

Ford Puma: il B-Suv dalla capienza record

Ford

Ford Escort MK2: la leggenda del rally si rinnova

Lascia un commento