Ford Mustang

Passano gli anni ma la Ford Mustang continua ad essere un modello attuale e richiestissimo tra gli appassionati. Come confermano i dati raccolti da IHS Markit, infatti, la pony car di casa Ford è stata la sportiva più venduta al mondo nel corso del 2018, risultato già ottenuto dalla vettura già nei tre anni precedenti.

La Ford Mustang, che quest’anno compie i suoi primi 55 anni, ha raggiunto quota 113.066 unità vendute in tutto il mondo nel corso del 2018. Per la sportiva di casa Ford, inoltre, si registra una quota di mercato del 15,4%, un risultato davvero incredibile se si considera l’enorme concorrenza di modelli sportivi commercializzati sul mercato delle quattro ruote.

L’ottimo risultato ottenuto dalla Mustang è stato centrato anche grazie ad una capillare diffusione della rete di vendita. Come confermato da Ford, infatti, ad oggi la Mustang viene distribuita in ben 146 mercati internazionali riuscendo così a raggiungere gli appassionati ed i collezionisti di tutto il mondo. Il primo mercato della Ford Mustang è, naturalmente, rappresentato dagli Stati Uniti dove le vendite sono state oltre 75 mila lo scorso anno. 

Da segnalare, inoltre, che la Ford Mustang ha raggiunto un totale di 45 mila esemplari importati in Europa dal 2015, anno in cui Ford ha iniziato a commercializzare, in via ufficiale, la sua sportiva anche nel nostro continente. Nel solo primo trimestre dell’anno in corso, Ford ha già venduto 2.300 unità di Mustang ai suoi clienti europei registrando una crescita percentuale del +27% rispetto ai risultati raccolti nel corso del primo trimestre dello scorso anno.

Il progetto Ford Mustang gode di ottima salute e continuerà a crescere e rinnovarsi nel corso dei prossimi anni. La vettura è destinata ad essere sempre di più il punto di riferimento dell’anima sportiva del marchio Ford anche adeguandosi ai cambiamenti del mercato (ricordiamo che è in arrivo una versione ibrida) senza però abbandonare il suo stile unico ed inconfondibile.