Ford Mustang
Ford Mustang

Ford Mustang è passata dall’essere l’ auto sportiva più venduta in America negli ultimi cinquanta anni a diventare il veicolo più venduto a livello globale nel 2016 grazie agli sforzi di esportazione portati avanti negli ultimi tempi dalla celebre casa automobilistica americana. In una nota, Ford ha spiegato nelle scorse ore che i dati IHS Markit in materia di segmento delle vetture sportive mostrano la leadership di questo modello a  livello mondiale, un risultato che rende questa vettura ancora più iconica.

Ford Mustang oltre 150 mila unità vendute nel mondo nel 2016

Ford Mustang ha venduto più di 150.000 unità nel 2016. Questo risultato rappresenta a livello mondiale, un incremento del 6% rispetto all’anno precedente. Il mercato internazionale per questo veicolo è cresciuto del 101 per cento, al punto che Ford è riuscita a vendere 45.000 Ford Mustang  al di fuori dei confini degli Stati Uniti, una cosa impensabile fino a qualche tempo fa. L’ascesa di Mustang  fino alla prima posizione nella classifica delle auto sportive in tutto il mondo nel 2016 è in gran parte dovuto al buon andamento dei mercati internazionali, soprattutto in Germania e in Cina. In questi paesi infatti la celebre vettura di Ford ha raccolto risultati molto importanti probabilmente superiori a quelle che erano le aspettative dei vertici della casa americana nei confronti di questo modello.

Ford Mustang
Ford Mustang: è lei l’auto sportiva più venduta in assoluto nel mondo nel 2016

L’obiettivo di Ford è migliorare ulteriormente nel 2017

Ovviamente adesso per Ford Mustang la speranza è che si continui su questa strada anche in questo 2017. L’obiettivo è crescere ancora sul mercato conquistando nuovi clienti in modo da consolidare ulteriormente la propria leadership nel segmento delle auto sportive. Vedremo dunque se anche in questo 2017 le cose andranno per il verso giusto per questo mitico veicolo che ha fatto la storia dell’automobilismo americano negli ultimi 50 anni.