Ford Mustang Shelby GT500 avrà una potenza da record

Ford
Ford Mustang Shelby GT500

Dopo il debutto avvenuto in anteprima mondiale al Salone dell’auto di Detroit di gennaio, la nuova Ford Mustang Shelby GT500 torna a far parlare di sé. La casa americana, infatti, ha diffuso nuovi dettagli tecnici sul progetto andando a confermare, con i numeri, quanto già anticipato in sede di presentazione.

La nuova Ford Mustang Shelby GT500 è, infatti, a tutti gli effetti la vettura di casa Ford più potente di sempre. Sotto al cofano, la supercar della casa americana può contare su di un motore V8 da 5.2 litri in grado di erogare una potenza massima di ben 760 CV.

Rispetto alla versione precedente, si registra un upgrade di ben 104 CV. Il motore è abbinato, esclusivamente, al cambio automatico doppia frizione Tremec sette marce anche se Ford, già nei mesi scorsi, ha confermato di essere disponibile a realizzare una versione con cambio manuale della nuova Shelby GT500.

Ricordiamo che, a margine della presentazione del Salone dell’auto di Detroit, Ford si limitò ad annunciare che la nuova Ford Mustang Shelby GT500 poteva contare su “oltre 700 CV”. Il dato di 760 CV è comunque sorprendente soprattutto considerando l’enorme upgrade rispetto alla precedente generazione.

Nonostante l’atteso annuncio della potenza massima del motore, un dato che stavamo aspettando da quasi sei mesi, Ford non ha ancora diffuso i dati definitivi sulle prestazioni della nuova Ford Mustang Shelby GT500. Considerando l’upgrade prestazionale registrato dal motore, è lecito attendersi prestazioni da record per la nuova supercar americana.

A completare il comparto tecnico della nuova versione della Mustang troviamo le sospensioni attive MagneRide e le gomme Michelin Pilot Sport Cup 2, realizzate sulla base delle indicazioni tecniche fornite da Ford Performance. La dotazione includerà anche i cerchi da 20 pollici con dischi freno da 16,5 pollici con pinze Brembo a sei pistoncini.

Nuovi dettagli sulla Mustang Shelby GT500 e sulle prestazioni che la supercar è in grado di garantire arriveranno, di certo, nel corso delle prossime settimane. Continuate a seguirci per saperne di più.

About author

Web editor e blogger da più di dieci anni, sono appassionato di sport, motori e tecnologia.
Related posts
Ford

Ford: la prima elettrica su piattaforma Volkswagen arriverà nel 2023

Ford

Ford Puma: il nuovo SUV si mostra in una possibile variante sportiva ST

Ford

Ford ha tagliato circa il 20% della forza lavoro in Europa

Ford

Ecco la nuova Ford Puma

Lascia un commento