Ford prevede di tagliare 7 mila posti di lavoro entro settembre

Ford

Il CEO di Ford Motor Jim Hackett ha detto ai dipendenti che la casa automobilistica sta entrando nell’ultima fase di tagli di posti di lavoro iniziati lo scorso anno e che a settembre questi tagli raggiungeranno quota 7.000. Si tratta di circa il 10% della sua forza lavoro salariata,  facendo risparmiare all’azienda $ 600 milioni all’anno. Il numero include buyout volontari, separazioni involontarie e posizioni aperte che la casa americana ha scelto volontariamente di non riempire. Dei 7.000, circa 800 separazioni involontarie si sarebbero verificate negli Stati Uniti, circa 500 delle quali accadranno questa settimana. “Ford è un’azienda familiare e salutare i colleghi è difficile ed emotivo”, ha scritto Hackett in una e-mail. “Ci siamo allontanati dalle pratiche passate dando invece alle persone la scelta di fermarsi per alcuni giorni per concludere e salutare”.

Il processo, che Ford ha definito una “riprogettazione intelligente”, a quanto pare ha richiesto più tempo di quanto inizialmente previsto. Hackett quest’anno ha detto che le azioni sarebbero state completate entro la metà dell’anno. I 7.000 tagli includono alcune posizioni salariali in Sud America, dove la casa americana sta chiudendo un impianto e sta uscendo da alcuni mercati di veicoli. Includono anche tagli alle attività europee, annunciate quest’anno.

Ford ha iniziato il processo di licenziamento a novembre, ma ha rifiutato di fornire dettagli fino ad ora. Gli esperti hanno messo in discussione la strategia di lasciare i dipendenti senza molte informazioni. Hackett ha detto che la società sta creando una struttura di gestione più piatta con meno burocrazia, facendo notare che oltre l’80% dei manager avrà sei o più rapporti diretti, in aumento del 35% prima dell’inizio dei tagli.

About author

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
    Related posts
    Ford

    Ford: la prima elettrica su piattaforma Volkswagen arriverà nel 2023

    Ford

    Ford Puma: il nuovo SUV si mostra in una possibile variante sportiva ST

    Ford

    Ford ha tagliato circa il 20% della forza lavoro in Europa

    Ford

    Ecco la nuova Ford Puma

    Lascia un commento