Ford Explorer PHEV

Alla fine dello scorso anno Ford ha ufficialmente presentato la nuova generazione di Ford Explorer e anche se non tutte le versioni che compongono la gamma di questo SUV di medie dimensioni sono state presentate all’ultimo Salone di Detroit del 2019 , tenutosi a All’inizio del nuovo anno, sono state presentate nuove varianti. Tra questi troviamo la versione Explorer ST, la più potente e sportiva della gamma, e la nuova Explorer Hybrid, la versione ibrida standard (non plug-in) del SUV.

Quest’ultimo ha uno schema meccanico ibrido costituito da un motore a combustione di 6 cilindri e 3,3 litri sovralimentato che è associato a un piccolo motore elettrico con il quale aggiunge una potenza combinata di 322 CV (318 CV). La trasmissione che utilizza questa versione è il cambio automaticoa 10 rapporti che il marchio americano ha sviluppato in collaborazione con General Motors.

Tuttavia, la nuova Ford Explorer Hybrid non sarà l’unica versione elettrificata che potremo trovare nel catalogo di Explorer, dal momento che il marchio sta già sviluppando una nuova versione ibrida plug-in, come mostrato da queste prime immagini di uno dei prototipi, in cui possiamo apprezzare la presa di ricarica sull’ala anteriore sinistra.

In questa serie di foto spia vediamo il primo esemplare avvistato e riconosciuto della nuova Ford Explorer PHEV. Al momento abbiamo solo queste poche immagini, ma sono sufficienti per scoprire questa nuova variante di plug-in. Al momento non disponiamo di ulteriori informazioni su questa nuova variante ibrida plug-in, quindi non conosciamo le sue possibili specifiche e il suo possibile arrivo sul mercato. Maggiori dettagli però dovrebbero trapelare già nel corso dei prossimi mesi.

Ti potrebbe interessare: Volkswagen e Ford svilupperanno congiuntamente il successore di Amarok