General Motors
General Motors

General Motors posizionerà Cadillac come il proprio marchio EV con l’obiettivo di raggiungere Tesla nel mercato statunitense dei veicoli elettrici, secondo fonti anonime riportate dalla Reuters. Queste voci riferiscono che GM annuncerà questi piani agli investitori venerdì. Si prevede che gli annunci diranno che un veicolo Cadillac sarà la prima vettura prodotta sulla piattaforma “BEV3” di prossima generazione. Questo sarebbe il primo veicolo Cadillac interamente elettrico annunciato.

Finora, non abbiamo altri dettagli e General Motors non dovrebbe rilasciare nessun altro dettaglio sulla Cadillac in arrivo. I precedenti inserimenti di Cadillac nel settore dell’elettrificazione includevano gli ibridi plug-in Cadillac ELR e Cadillac CT6. L’ELR era un ibrido plug-in basato sulla piattaforma Volt con interni aggiornati e due porte in meno. Il modello ha venduto male a causa del suo alto prezzo, quasi il doppio del prezzo base della Volt pur avendo gli stessi interni.

Alla fine, i concessionari GM hanno abbassato il prezzo a circa $ 50.000 e sono riusciti a vendere alcune auto in più ad alcuni proprietari piuttosto felici, ma l’avventura è stata di breve durata e l’auto è stata eliminata dopo solo due anni modello (2014 e 2016). GM ha anche annunciato la fine della Volt, l’auto su cui si basava l’ELR, alla fine dello scorso anno .

Cadillac CT6 era in realtà un’offerta piuttosto impressionante rispetto ad altri propulsori della linea CT6, offrendo più potenza, più efficienza e un prezzo inferiore rispetto ai modelli di gas equipaggiati in modo simile. Ahimè, GM è riuscito a vendere pochissimi di loro e ha deciso di porre fine al progetto insieme alla Volt alla fine dell’anno scorso. General Motors, da parte sua, ha realizzato altri veicoli elettrici, tra cui l’eccellente Chevy Bolt e ha venduto più veicoli elettrici negli Stati Uniti rispetto a qualsiasi altra società diversa da Tesla.