Honda

Honda intende utilizzare la piattaforma del suo primo modello europeo completamente elettrico, presentata pochi giorni fa come prototipo quasi seriale, per ulteriori modelli elettrici compatti. Una di queste sarà la versione in serie della sportiva sportiva Honda Concept EV Concept presentata alla fine del 2017.

Questo è stato rivelato dal project manager Kohei Hitomi. Honda ha presentato lo Sports EV Concept per la prima volta a Tokyo nel 2017. Si tratta di una vettura sportiva a due posti con trazione posteriore che è strettamente basata sul prototipo e (precedentemente chiamato Urban EV ) in termini di design. Un anno e mezzo fa non era ancora chiaro se lo studio sarebbe mai stato pronto per la produzione in serie, ma ora i dubbi su di esso sembrano essere stati dissipati.

La base di questo sviluppo è la nuova piattaforma Honda per le auto elettriche nei segmenti A e B, che consente proporzioni compatte con un passo relativamente lungo, pista larga e sbalzi corti. Per la prima volta, serve da sottostruttura per il prototipo elettrico di cui sopra e in futuro un’intera serie di modelli vedrà la luce attraverso di essa. Secondo il rapporto di cui sopra, probabilmente nello stesso stile retrò delle due concept car annunciate finora, verrà creata un’intera famiglia di veicoli elettrici a batteria.

Solo pochi giorni fa, Honda ha annunciato che il 95 per cento del prototipo corrisponde alla versione di produzione “programmata per quest’anno”. Tuttavia, come riportato, probabilmente non sarà disponibile per la vendita fino al 2020. Il modello verrà svelato domani al Salone di Ginevra.