Honda ha superato Toyota in Cina nelle vendite nel 2016

Honda
Honda

Le vendite in Cina di Honda hanno superato quelle di Toyota Motor Corp per i primi 11 mesi del 2016. Questo exploit lo si deve sicuramente ai nuovi modelli che a quanto pare hanno attirato i consumatori e  dunque la lotta per la supremazia nel mercato cinese si deciderà al fotofinish in questo mese di dicembre, visto che le due aziende al momento sono appaiate nel numero delle immatricolazioni per quello che è i più grane mercato auto del mondo.I consumatori cinesi sono accorsi in favore di Honda grazie ai suoi nuovi modelli, tra cui una nuova versione del mitico Civic, così come particolarmente forte è stata la richiesta di  Sport-utility Vehicle (SUV)  targati Honda. 

Per soddisfare la crescente domanda, la terza casa automobilistica giapponese per numero di vendite al mondo prevede di inaugurare l’8 dicembre una  nuova fabbrica in Cina centrale nella città di Wuhan. Le vendite di auto in Cina rimangono sotto pressione a causa dal rallentamento della crescita economica, con gli analisti che prevedono una crescita debole, l’anno prossimo, nonostante un rimbalzo nel 2016 dovuto agli incentivi fiscali. I SUV, però, sono stati un importante eccezione, con il segmento in crescita del 45,6 per cento nell’ultimo anno.

Un portavoce di Toyota con sede a Pechino ha rifiutato di commentare la sua performance di vendita  rispetto a quella dei rivali di Honda. “Non abbiamo un obbiettivo per aumentare le vendite ulteriormente,” ha detto. “Il nostro obiettivo principale in Cina è quello di raggiungere una crescita costante della nostra attività, concentrandoci sulla soddisfazione del cliente e sulla creazione di un ambiente di vendita  e di assistenza di grande qualità”.

Honda ha venduto circa 14.500 vetture in più di Toyota  a novembre. Si tratta della prima volta da gennaio che Honda supera Toyota nel numero di vendite. Se questa tendenza dovesse continuare anche a dicembre ci sono buone possibilità che la casa giapponese superi Toyota nelle vendite globali del 2016 in quanto le due case giapponesi sono sempre state molto vicine nei vari mesi.

Leggi anche: Honda Civic Type R: foto spia dall’Australia

Honda Cr-V

Honda Cr-V

Leggi anche: Honda CR-V: non sarà lanciato in Europa nel 2017

“Battere una particolare marca rivale non è il nostro obiettivo di affari in Cina”, ha detto una portavoce di Honda con sede a Pechino. “Ci concentriamo sulle esigenze dei consumatori cinesi e sentiamo che il forte impulso nel numero delle vendite che abbiamo in Cina oggi è la prova che le nostre strategie stanno fruttando.”Honda ha registrato nove mesi consecutivi di crescita a due cifre nelle vendite in Cina e sta per raggiungere il target di vendita di 1,18 milioni di veicoli, che ha rivisto al rialzo di circa 100.000 unità nel mese di ottobre.

About author

Laureato in Giurisprudenza, appassionati di motori, esperto di tutto quello che riguarda Alfa Romeo.
    Related posts
    Honda

    Honda porterà veicoli elettrici in USA, ecco il piano

    Honda

    Honda e: rivelate nuove informazioni sulla futura auto elettrica

    Honda

    Honda registra la denominazione Legend in Europa

    Honda

    Nuova Honda e: in Germania già disponibile il configuratore online

    Lascia un commento