Jaguar I-PACE: un esemplare del suv elettrico prende a fuoco, si indaga

Jaguar

Un SUV elettrico Jaguar I-PACE ha preso a fuoco nei Paesi Bassi la scorsa settimana mentre era parcheggiato in un vialetto. La causa dell’incendio è sconosciuta e la casa automobilistica inglese sta indagando sull’evento. L’incidente è avvenuto a Rumpt, una città nei pressi di Geldermalsen nei Paesi Bassi, nel cuore della notte dello scorso venerdì. Come dicevamo al momnento la causa dell’incendio è ancora sconosciuta, ma la casa automobilistica britannica ha dichiarato di aver preso possesso della carcassa dell’esemplare di I-PACE che è andato a fuoco e adesso i suoi tecnici stanno investigando la causa insieme alle autorità locali.

Si tratta della prima Jaguar I-PACE che ha preso fuoco. Da quello che si intuisce dalle immagini sembra che l’incendio sia limitato al front-end del SUV elettrico. A seguito di alcuni incendi altamente pubblicizzati di veicoli Tesla, ci sono state preoccupazioni per i veicoli elettrici che prendono fuoco più frequentemente rispetto alle auto a gas, ma la statistica la pensa diversamente. Infatti Tesla ha affermato che statisticamente, i veicoli elettrici hanno una probabilità 10 volte inferiore di incendiarsi rispetto alle auto a gas. Solo che i loro incendi fanno più scalpore.  Nel caso di Jaguar, al momento sono stati venduti poco meno di 5.000 SUV Jaguar I-PACE e questo è il primo caso segnalato di un incendio che coinvolge uno di questi esemplari.

 

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
Jaguar

Jaguar F-Type: avvistata al Nurburgring

Jaguar

Jaguar pianifica due nuovi crossover

Jaguar

Jaguar Land Rover a luglio 2019 vendite in crescita

Jaguar

Jaguar Land Rover: ecco quanto ha venduto in Usa a luglio 2019