Tata Motors
Tata Motors

S & P Global Ratings ha abbassato il rating del credito di Tata Motors, a causa della redditività più debole del previsto di Jaguar Land Rover, azienda di proprietà della casa automobilistica indiana. Sia Jaguar che Land Rover soffrono molto delle tensioni commerciali tra Cina e Stati Uniti, oltre alla diminuzione della domanda di veicoli diesel in Europa e delle preoccupazioni per la Brexit, riferisce Reuters. S & P ha ridotto il rating creditizio di Tata Motors a “BB-” da “BB“, con il rating della società rimasta in negativo a causa dell’incertezza causata dall’imminente affare Brexit .

La maggiore presenza dei costruttori di automobili britannici nel Regno Unito la lascia esposta alle ricadute di una potenziale Brexit no-deal, che potrebbe ostacolare la possibilità di un’inversione di tendenza, secondo la società di rating. “JLR avrà significativi flussi di cassa operativi liberi negativi nei prossimi due anni, con conseguenti deboli indici finanziari per Tata Motors”, ha dichiarato S & P nella sua dichiarazione. Hanno anche aggiunto che si aspettano che le condizioni di Tata Motors peggiorino nei prossimi 12-18 mesi, tenendo conto delle perdite di cassa in corso a JLR. Lo scorso ottobre Tata Motors ha registrato una perdita per il secondo trimestre del 2018, ma ha anche rivelato un nuovo piano di turnaround per JLR che includeva costi di taglio e modi per migliorare il flusso di cassa nei prossimi 18 mesi.