Jeep Grand Cherokee Trackhawk

Jeep Grand Cherokee Trackhawk è uno dei modelli più attesi di Jeep nel mondo dei motori. Il suo esordio potrebbe avvenire molto presto forse addirittura già durante il Salone dell’auto di New York che si svolgerà nel prossimo mese di aprile. Si tratta di un modello destinato a far parlare a lungo di se’ appassionati e addetti ai lavori visto e considerato che questo suv dovrebbe essere il più potente della sua categoria grazie ad un motore Hellcat 6.2 litri V8 sovralimentato che potrebbe garantire fino a 707 cavalli al pari di quanto avviene con Dodge Challenger e Charger.

A proposito di Jeep Grand Cherokee Trackhawk è stato il sito Motor1.com ha mostrare le immagini spia che sono state scattate da due lettori del sito dal Regno Unito e dall’Australia. Queste fotografie mostrano le immagini senza veli del Suv in versione con guida a destra e a sinistra. Il prototipo senza veli fa pensare che questo possa essere il veicolo pronto per la produzione a parte qualche piccolo dettaglio che non convince e che probabilmente sarà modificato prima della sua produzione come ad esempio i terminali di scarico che sembrano sin troppo piccoli per essere quelli definitivi per un modello con un motore così potente.

Leggi anche: Jeep Grand Cherokee: la nuova generazione potrebbe nascere sulla piattaforma Giorgio di Alfa Romeo

Jeep Grand Cherokee Trackhawk
Jeep Grand Cherokee Trackhawk

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia: salta il PR in Spagna per la sconfitta della berlina a Car Of The Year

Se le indiscrezioni risulteranno esatte, tra poche settimane quando avrà inizio il Salone dell’auto di New York 2017 conosceremo finalmente il nuovo Jeep Grand Cherokee Trackhawk e tutti i dettagli su questo veicolo saranno finalmente chiari. Quello che è certo è che questo modello sarà il più potente della gamma di Jeep e forse il più potente in generale.