Jeep Renegade 2019

Nel corso di un incontro con i rappresentati sindacali, in cui è stato trovato l’accordo per la proroga sino a dicembre dei contratti di solidarietà nello stabilimento di Melfi, il gruppo FCA ha confermato che i lavori di pre-produzione per la nuova Jeep Renegade ibrida continuano. Il crossover compatto del marchio americano, prodotto a Melfi insieme alla Fiat 500X con cui condivide la base meccanica, registrerà il debutto dei primi esemplari di pre-serie nel corso del prossimo autunno.

La produzione della nuova Jeep Renegade ibrida entrerà nel vivo nel corso del primo trimestre del 2020, periodo in cui il crossover elettrificato sarà pronto a conquistare il mercato internazionale, partendo dall’Europa ed arrivando sino al Nord America dove, ricordiamo, FCA esporta i modelli prodotti a Melfi. Grazie all’avvio della produzione della Jeep Renegade in versione ibrida, l’obiettivo della piena occupazione nello stabilimento di Melfi sarà sempre più vicino.

Al momento, come sottolineato dai rappresentati sindacali, il gruppo FCA non ha ancora confermato l’avvio della produzione della Jeep Compass a Melfi, uno dei punti centrali del “Piano Italia” annunciato a fine novembre da Manley e ora in fase di revisione dopo che il Governo ha deciso di approvare l’Ecotassa che danneggia diversi modelli FCA favorendo, nello stesso tempo, altri brand.

Come previsto dal “Piano Italia”, FCA dovrebbe iniziare a produrre la Jeep Compass per l’Europa e, più in generale, per l’area EMEA proprio a Melfi accanto alla Renegade ed alla 500X dando un contributo importante al raggiungimento della piena occupazione nel sito lucano. Ricordiamo che anche la Compass arriverà in versione ibrida.

Come confermano diversi rumors di questi giorni, Jeep presenterà al Salone di Ginevra tre modelli ibridi: la Renegade, la Compass e la nuova Wrangler in versione mild hybrid. La fiera elvetica, al via ad inizio del prossimo mese di marzo, rappresenterà, quindi, un momento importantissimo per il gruppo FCA, per il marchio Jeep e per lo stabilimento di Melfi. Come confermano i dati di vendita di questi mesi, Renegade e Compass sono alla base del successo europeo del marchio Jeep e le varianti ibride potranno garantire un ulteriore passo in avanti nel corso dei prossimi anni.

Fonte