La nuova generazione della Jeep Wrangler sarà svelata in via ufficiale il prossimo 30 novembre, in occasione dell’apertura del Salone dell’auto di Los Angeles edizione 2017. Le vendite del nuovo modello inizieranno, in Nord America, già entro la fine dell’anno in corso.

L’ufficialità in merito a queste affermazioni è arrivata, come ricorderanno i lettori più attenti, la scorsa settimana, durante i festeggiamenti della notte di Halloween, festività scelta da Jeep per svelare in anteprima sul suo sito ufficiale la nuova Jeep Wrangler.

In attesa del debutto in pubblico, la nuova generazione della Jeep Wrangler continua ad essere al centro di diverse indiscrezioni. Secondo nuovi dettagli emersi in queste ore, Jeep sarebbe intenzionata ad espandere al massimo le possibilità di personalizzazione della nuova Wrangler.

Rispetto al passato, infatti, la più iconica delle Jeep sarà disponibile in una gamma di colorazioni decisamente più ampia che, secondo una lista apparsa online, comprenderà le seguenti tinte: Nacho Clear Coat, Mojto, Clear Coat, Punk’n Metallic Clear Coat, Ocean Blue Metallic Clear Coat e Sting-Gray Clear Coat.

Non tutte le colorazioni della nuova Jeep Wrangler saranno disponibili già nella prima fase di lancio. La gamma della vettura andrà, infatti, ad espandersi con il crescere della produzione con l’avvio delle vendite in altri mercati. Ricordiamo, ad esempio, che la nuova Wrangler arriverà in Europa verso la metà del 2018. 

La volontà di espandere le possibilità di personalizzazione del progetto è legata anche alla presenza di obiettivi di vendita importanti. Jeep vuole massimizzare l’investimento effettuato con la nuova generazione della sua Wrangler che, ricordiamo, debutterà anche in un’inedita variante pick-up attesa per il 2019.