Jeep Wrangler: nel 2018 arriva la nuova versione

Jeep
Jeep Wrangler 2018

Il 2018 dovrebbe essere l’anno in cui sul mercato arriverà un veicolo molto atteso.  Ci riferiamo alla nuova generazione di Jeep Wrangler un modello che può essere considerato come una vera e propria icona per la celebre casa automobilistica americana che fa parte del gruppo diretto da Sergio Marchionne: Fiat Chrysler Automobiles. Di questo modello sono stati visti negli scorsi mesi alcuni muletti camuffati che hanno fatto nascere ovviamente numerose indiscrezioni su quelle che saranno le caratteristiche estetiche di questo nuova automobile rispetto alla versione attualmente presente sul mercato. In base a quello che si evince infatti le modifiche rispetto al modello attuale ci saranno e saranno evidenti anche se non si dovrebbe trattare di nulla di eclatante.

Del resto Jeep Wrangler rappresenta un simbolo per Jeep e come tale è impensabile l’idea di trasformarlo completamente come se fosse un qualsiasi altro modello. Questo ovviamente non significa che i cambiamenti e le innovazioni non ci saranno. Tra e principali novità che questo veicolo dovrebbe offrire con la sua nuova generazione segnaliamo la presenza di una calandra con una griglia meno spigolosa del solito ed un parabrezza più inclinato rispetto alla versione attualmente in vendita sul mercato. A quanto pare, sempre dando uno sguardo alle foto spia che arrivano dal web, anche che le dimensioni sembrerebbero essere aumentate anche se di poco, questo ovviamente sarebbe tutto a vantaggio dell’Off Road. 

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio e Jeep Compass: FCA punta forte sui Suv nel 2017

Jeep Wrangler

Jeep Wrangler

Leggi anche: Jeep Wrangler 2018: grande attesa per la nuova generazione

Le ultime novità che riguardano questo modello si riferiscono alla presenza possibile nella gamma dei motori di una versione ibrida. Questa dovrebbe consentire a questa vettura un risparmio nei consumi ma mantenendo comunque un ottimo livello delle prestazioni ed in particolare dell’Off Road. Questo potrà essere ottenuto però solo con un motore diverso rispetto a quello visto sulla Chrysler Pacifica. Ci vuole un sistema simile a quello usato da Bmw in alcune sue vetture di ultima generazione in modo da non pregiudicare le caratteristiche di Jeep Wrangler. 

L'autore

Laureato in Giurisprudenza, appassionati di motori, esperto di tutto quello che riguarda Alfa Romeo.
Potresti essere interessato a:
Alfa RomeoFiatJeep

FCA: immatricolazioni in crescita in Europa a settembre

Jeep

La cabina della Jeep Grand Cherokee sarà notevolmente migliorata

Alfa RomeoFiatJeep

FCA: a luglio vendite in calo del 19% in Italia, pesa la crisi di Fiat ed Alfa Romeo

Jeep

Jeep Gladiator: il pick-up arriverà in Europa nel 2020

Lascia un commento

in questo momento ti trovi Offline