Karma svela la sua prima auto completamente elettrica

News

Karma Automotive, precedentemente nota come Fisker, ha svelato la sua prima auto completamente elettrica, un’auto sportiva dall’aspetto stravagante che la casa automobilistica descrive come una “dichiarazione sulla direzione delle future offerte di prodotti Karma sia nella tecnologia che nel design. ” Fisker Automotive ha vissuto alcuni anni difficili dal fallimento nel 2013. Le attività dell’azienda sono state acquistate dal Gruppo Wanxiang, un conglomerato cinese di ricambi auto, nonché le attività del suo fornitore di batterie A123. Da allora il gruppo ha investito pesantemente nella società per rilanciare Karma, il primo veicolo di Fisker.

Karma Automotive ha svelato la sua prima auto completamente elettrica

La nuova proprietà ha ribattezzato la compagnia “Karma Automotive” e ribattezzato Karma, il “Revero” . Il nuovo Revero, un ibrido plug-in, è estremamente simile al Karma originale, ma la società ha investito in nuovi programmi di veicoli elettrici, compresi i veicoli completamente elettrici. Al Concours d’Elegance di Pebble Beach questo mese, Karma ha svelato il nuovo “SC1 Vision Concept”, una hypercar completamente elettrica basata sulla prima piattaforma elettrica pura sviluppata dall’azienda.

Lance Zhou, CEO di Karma, ha commentato la presentazione del nuovo concetto di veicolo: “L’SC1 è un segnale per il futuro di Karma. Progettato in meno di 12 mesi, SC1 è un veicolo elettrico a batteria piena che esplora lo straordinario linguaggio di design del marchio e l’integrazione tecnologica innovativa possibile attraverso la nostra strategia collaborativa di piattaforma aperta. ” La società non ha rivelato nulla sulla catena cinematica del veicolo oltre al fatto che è completamente a batteria.

Per ora sembrano concentrarsi principalmente sul design. Andreas Thurner, VP di Global Design and Architecture di Karma, ha commentato il veicolo: “Il concetto Vision SC1 si ispira allo spirito pioneristico di Karma. L’SC1 è stimolante: evoca una nuova definizione di lusso e stile con un distinto DNA di Karma. ” Ma la società ha rilasciato alcune altre specifiche relative alla suite di sensori sull’auto, che includono “otto radar, sei sensori Lidar e mezza dozzina di telecamere esterne”. La società non ha annunciato alcun piano per introdurre sul mercato una versione di produzione di “SC1 Vision Concept”.

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
News

Le vendite di veicoli elettrici in Cina in calo per la prima volta dopo 2 anni

News

Apple aggiunge più driver al progetto per la guida autonoma

News

Bugatti: il progetto per il suv è già pronto ma il modello non è stato ancora approvato

News

Alpina B3 Biturbo: escono le prime foto spia