Lamborghini, Ferrari e Maserati all’asta a fine gennaio in Arizona

ClassicheNews
Ferrari

Lamborghini, Ferrari, Maserati, Alfa Romeo e Fiat all’asta a fine gennaio in Arizona da Sotheby’s. Si tratta di una vendita all’incanto organizzata il prossimo 19 e 20 gennaio dalla famosa casa d’aste. Lo scorso anno questa vendita si svolse pure ottenendo grandi risultati. Basti pensare che la casa incasso quasi 70 milioni di dollari dalle vendite delle automobili e una Mercedes-Benz 540 K Special Roadster del 1937 fu venduta a 9,9 milioni di dollari divenendo l’auto più pagata di quella edizione dell’asta dove comunque altre 17 auto furono venduto ad un prezzo superiore al milione di euro. 

Ecco le principali vetture Ferrari e Lamborghini all’asta

Le auto italiane come detto saranno protagoniste. In particolare c’è grande curiosità per le vetture di Ferrari che potrebbero in questa occasione raggiungere quotazioni record. tra i modelli più interessanti presenti della casa automobilistica del cavallino rampante segnaliamo: 400 Superamerica SWB Coupé Aerodinamico del 1961 carrozzata da Pininfarina, una 365 GTS del 1969, una F50 del 1995, una Enzo numero 399, di proprietà dello stilista Tommy Hilfiger. Insomma tutte vetture molto rare che dovrebbero superare i 3 milioni di dollari di quotazione iniziale. Presente come detto anche Lamborghini con Miura P400 SV del 1971 e una  Reventon del 2008. Anche in questo caso quotazioni elevatissime.

Leggi anche: Lamborghini Urus sarà realizzato anche in versione plug-in hybrid

Ferrari

Ferrari, Lamborghini, Alfa Romeo, Maserati e Fiat vendute a fine gennaio all’asta da Sotheby’s in Arizona

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio nella decima puntata di The Grand Tour

Oltre a Ferrari e Lamborghini come detto sono presenti anche altre case italiane quali Maserati con 3 auto, Fiat e Alfa Romeo con una ciascuno. C’è grande curiosità di sapere quale sarà la vettura più che raggiungerà la quotazione più elevata. Al momento gli esperti ritengono che in pole position vi sia Mercedes 540 K Special Roadster by Sindelfingen del 1939, quotata tra i 7,4 e gli 8,4 milioni di dollari. 

L'autore

Laureato in Giurisprudenza, appassionati di motori, esperto di tutto quello che riguarda Alfa Romeo.
Potresti essere interessato a:
News

Pagani Huayra Roadster BC: gli pneumatici ad hoc Pirelli

News

Dacia Duster: in futuro potrebbe arrivare una variante ibrida

News

Karma svela la sua prima auto completamente elettrica

News

Le vendite di veicoli elettrici in Cina in calo per la prima volta dopo 2 anni