Lancia Ypsilon
Lancia Ypsilon

Il marchio Lancia potrebbe restare sul mercato anche dopo la fine della produzione dell’attuale generazione di Lancia Ypsilon, un modello che da anni è stabilmente tra i più venduti in Italia che, di fatto, rappresenta oggi l’unico mercato in cui è presente lo storico brand.

Secondo nuove indiscrezioni, infatti, FCA potrebbe produrre una nuova generazione della Lancia Ypsilon che dovrebbe nascere dalla stessa base della nuova generazione della Fiat Panda. La nuova Lancia Ypsilon potrebbe essere realizzata in Polonia accanto alla già citata Panda ed alla 500 contribuendo a colmare le capacità produttive del sito di produzione polacco di Tychy.

Il progetto dovrebbe nascere nel corso del 2020 quando ci sarà il “cambio generazionale” per i modelli più compatti del gruppo FCA in Europa. Per ora, è bene specificare, al momento non ci sono conferme ufficiali sull’effettiva realizzazione della nuova generazione della Lancia Ypsilon che, al momento, rappresenterebbe l’ultima speranza per il marchio per evitare la definitiva uscita dal mercato delle quattro ruote.

Di certo, l’attuale Lancia Ypsilon continuerà ad essere prodotta per tutto il 2019 seguendo un ritmo di produzione basato sulle effettive richieste del mercato. Ricordiamo che nel 2018 la Ypsilon ha venduto quasi 45 mila unità vendute in Italia, con un calo del 22% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Considerando anche i dati del mese di dicembre ancora in corso, è probabile che la Lancia Ypsilon chiuda l’anno con quasi 50 mila unità vendute.

Un leggero restyling, supportato da qualche novità alla dotazione, potrebbe contribuire a tenere le vendite su buoni livelli per il prossimo anno. Continuate a seguirci per saperne di più.